Albanella. Impianto rifiuti Mgm: Tar rigetta ricorso cittadini Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Conferenza dei servizi e autorizzazioni  per la realizzazione di una piattaforma di rifiuti sul territorio comunale: il Tar respinge il ricorso presentato da alcuni cittadini.

Il ricorso era stato presentato contro la Regione, la Giunta regionale; Comune di Albanella, Provincia di Salerno, Agenzia regionale protezione ambientale Campania – Dipartimento di Salerno, Asl Salerno, Consorzio di Bonifica di Paestum, Autorità di Bacino distrettuale dell’Appennino Meridionale, Ente D’Ambito Salerno – A.T.O., non costituiti in giudizio; ministero dell’Interno e del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Salerno. E nei confronti della società Mgm S.r.l., che vede come legale rappresentante Marco Sacco. Nel ricorso è stato chiesto l’annullamento del decreto 240 del 23.07.2021 – avente ad oggetto “D.Lgs. 152/06 art. 208 Autorizzazione unica per la realizzazione ed esercizio di un impianto di trattamento rifiuti non pericolosi, da ubicarsi alla località Tempone – fraz. Matinella del Comune di Albanella”, con il quale la dirigente della Regione Campania ha autorizzato la Società MGM Srl ad effettuare l’impianto; il successivo decreto dirigenziale con il quale è stato specificato il quantitativo di rifiuti asseritamente messi a riserva; del verbale del 21/07/2021, conclusivo della Conferenza di Servizi; e di tutti i pareri favorevoli dei vari enti competenti. La richiesta della società per l’ottenimento dell’autorizzazione è stata inviata in Regione nel luglio del 2020.
I giudici del Tar valutati tutti gli atti relativi di causa ha sentenziato che dagli stessi emerge “ il rispetto del criterio della prevalenza, all’esito di un giudizio di bilanciamento dei contrapposti interessi in gioco, che vale, perciò solo, a superare qualsivoglia deduzione contraria profilata sia nel parere contrario del Comune sia nelle osservazioni dei ricorrenti”. Pertanto il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania- Sezione Staccata di Salerno (Sezione Seconda), “definitivamente pronunciando sul ricorso lo rigetta”.

»

Leggi anche

Travolta e uccisa da betoniera, interviene medico legale: è il suo fidanzato

Tragedia nella tragedia a Bolzano dove giovedì una betoniera ha travolto e ucciso un’insegnante 34enne,  mentre era in sella al

Maltempo, frana a Ischia: 12 dispersi, trovato 1 cadavere

Ischia. Il maltempo si abbatte su Ischia. Paura a Casamicciola Terme, dove una frana ha investito diverse auto in sosta, trascinandole

Allerta meteo: prorogata fino a domani pomeriggio

Campania. La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l’avviso di allerta meteo attualmente in vigore fino alle 18 d

Webp.net-gifmaker