A Baronissi finale del Campionato italiano Youth pugilato 2021 Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Baronissi. Il grande pugilato giovanile svolgerà le finali in Campania dal 11 al 12 dicembre 2021. Si terranno al Palaunisa, il Palasport dell’Università degli Studi di Salerno, le finali del Campionato Italiano Youth di Pugilato 2021, grazie all’organizzazione della società sportiva Olympic Planet di Mercato San Severino, diretta dai maestri Gennaro e Gianluigi Moffa, allenatori e mentori del vicecampione del mondo di boxe dei pesi massimi Mouhiidine Abbes.

Una grande kermesse pugilistica che è iniziata a fine ottobre con i campionati regionali e i tornei di qualificazione. Dal 26 al 28 a Baronissi si è tenuta la prima parte del torneo con i sedicesimi, ottavi e quarti. Da questa duro percorso sono stati selezionati i migliori boxers della penisola, dell’età di 17 e 18 anni, che in questo weekend si scontreranno nelle semifinali sabato 11 dicembre. I più forti domenica 12 dicembre si affronteranno nelle finali che decreteranno i Campioni d’Italia FPI per ogni categoria di peso. Questo splendido evento è stato indetto dalla Federazione Pugilistica Italiana ed è stato affidato per l’organizzazione all’Olympic Planet con il supporto del Comitato Regionale Campania FPI. Nella prima tappa del campionato a Baronissi è stata ospitata, per la prima volta in Italia, anche la convention degli arbitri mondiali AIBA, l’organizzazione mondiale del pugilato olimpico.

Siamo molto contenti di poter ospitare sul nostro territorio un evento di queste dimensioni – sottolinea Gianluigi Moffa, organizzatore dell’evento – Arbitri da tutto il mondo che hanno visitato la Campania e la nostra valle dell’Irno. Circa 150 atleti e numerosi tecnici provenienti da tutta l’Italia hanno visto il nostro Campus Universitario e la nostra organizzazione. Sono molto soddisfatto dell’evento e ringrazio il magnifico rettore Loia, il presidente Cus Lentini, il direttore sportivo Mazziotti e il Comandante Tolino per la loro disponibilità e ospitalità”. Infine in occasione delle fasi finali dei Campionati Italiani Youth in programma a Baronissi il Comitato Esecutivo dei Tecnici Sportivi ha programmato per il giorno 11 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 11.30 uno stage di aggiornamento nazionale presso il Park Hotel di Mercato San Severino. Argomento del seminario sarà “L’analisi della preparazione fisica degli azzurri e azzurre”.

Un argomento molto importante – ha dichiarato il tecnico federale della squadra olimpica Gennaro Moffaper poter diffondere informazioni fondamentali per i nostri tecnici sportivi al fine di poter raggiungere risultati sempre più importanti per i nostri atleti. Tratteremo la performance atletica dei nostri pugilatori d’elite, in particolar modo del nostro vicecampione del mondo Abbes, la medaglia di bronzo al mondiale di Belgrado di Salvo Cavallaro e la medaglia di bronzo olimpica Irma Testa. Tre campioni di pugilato che saranno anche presenti alla kermesse pugilistica. Presenti a questo importante seminario, oltre ai tecnici sportivi, anche gli studenti sportivi del Liceo Scientifico “B. Rescigno” di Roccapiemonte, tra l’altro dove si è diplomato il campione Abbes, accompagnati dalla dirigente Prof.ssa Rossella De Luca e dalla Prof.ssa Scarpa. Sport, turismo e cultura, tre elementi di base che hanno da sempre contraddistinto il Moffa Team Fighting, gruppo sportivo guidato dai fratelli Moffa, che da anni portano lustro e vivacità sul nostro territorio.

»

Leggi anche

Incidente a Policastro: Ispani piange il 18enne Lorenzo Pio Coronato

Ispani. “La mia persona a nome di tutta la comunità di Santa Marina-Policastro si stringe attorno alla famiglia, agli amici [&he

Centola. Ausiliare del traffico malmenata per una multa

Centola.  Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L’episodio si è […]

Ferragosto: ad Agropoli falò vietati sulle spiagge

Il sindaco Roberto Mutalipassi, già con ordinanza emanata lo scorso 20 luglio (sulle discipline della attività balneari), a firma con

Webp.net-gifmaker