Serre, rifiuti Tunisia: Isde Campania-Salerno chiede caratterizzazione Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Allocati al porto di Salerno

Salerno. Le istituzioni preposte procedano a un’immediata caratterizzazione dei rifiuti attualmente allocati al porto di Salerno e la Procura autorizzi una rilevazione immediata di presenza di radionuclidi che sottengono a una quota di radioattività. Da prevedere anche un impianto speciale per rifiuti ospedalieri, prevedendo nel frattempo intensi controlli specifici. In tal modo, si apporterà una virtuosa prevenzione di smaltimento illegale degli stessi”. 

A chiederlo alla Procura di Potenza, alla Regione Campania e all’Arpac – in una nota inviata per conoscenza anche ai primi cittadini dei comuni di Battipaglia, Eboli, Buccino, Postiglione, Serre, Capaccio Paestum, Altavilla Silentina, Campagna, Contursi Terme e Albanella – sono i presidenti di ISDE Campania, Gaetano Rivezzi, e della sezione ISDE di Salerno, Francesco Musumeci.

Chiediamo che la Regione Campania  – scrivono – agisca in maniera tempestiva per la tutela della salute dei cittadini. La caratterizzazione dei rifiuti provenienti dalla Tunisia va assolutamente prevista come da legislazione corrente,  quanto prima, soprattutto prima di un eventuale stoccaggio soprattutto in territori che hanno già un alto impatto ambientale. Noi di ISDE Campania, facenti parte della società ISDE, leader in Italia per la tematica “Correlazione Salute&Ambiente”, sospettiamo la presenza dei container di rifiuti contenenti radionuclidi da farmaci e rifiuti ospedalieri, soprattutto perché in Campania non vi sono impianti per trattare i rifiuti ospedalieri contenenti sostanze radioattive e spesso sono stati trovati tali rifiuti altamente pericolosi all’interno di sversamenti illegali di rifiuti comuni. La metodica con cui è possibile rilevare tali inquinanti è semplice, poco costosa e con una procedura rapida, essendoci rilevatori mobili in grado di rilevare la presenza di radionuclidi”. 

 

»

Leggi anche

Incidente in autostrada A2: perde la vita camionista di Caggiano

Schianto in autostrada A2 all’altezza dello svincolo per Atena Lucana: muore camionista di Caggiano. L’uomo era alla guida di un’

Campania, allerta meteo dalle 6 di domani per temporali

 La Protezione Civile della Campania ha emanato un avviso di allerta meteo di livello Giallo per piogge e temporali valido […]

Stato dell’arte lavori scuola S. Maria delle Grazie di Sava: De Luca a Baronissi

Il presidente  della Regione Campania Vincenzo De Luca, questa mattina, a Baronissi, per incontrare studenti e famiglie della scuola S