[VIDEO] Castel San Lorenzo, i progetti approvati in consiglio comunale Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Castel San Lorenzo. Si è tenuta ieri sera, nell’aula consiliare di Castel San Lorenzo, il consiglio comunale in seduta pubblica. Diversi i punti all’ordine del giorno, che hanno riguardato interventi di miglioramento della vivibilità territoriale. 

Nel corso dell’assise è stato approvato lo schema di convenzione tra i Comuni di Castel San Lorenzo, Altavilla Silentina e Roccadaspide per la realizzazione di investimenti in  progetti di rigenerazione urbana volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale. “Partecipiamo – ha spiegato il sindaco Giuseppe Scorzacon gli altri due Comuni al progetto previsto nell’ambito del PNRR per quanto riguarda interventi nell’ambito di vivibilità e sicurezza. Nello specifico, presenteremo una progettualità che punta a realizzare marciapiedi e aree fitness sui territori, creando percorsi dedicati al benessere“.

Nel corso del consiglio comunale è stato anche approvato uno schema di convenzione tra i Comuni del sub ambito distrettuale “Piana del Sele – Porte del Cilento”. “Si tratta di un’aggregazione di circa venti Comuni – spiega Scorzache si sono uniti per definire la gestione unitaria della raccolta dei rifiuti e del servizio di spazzamento sul territorio“.

Infine, si è parlato dell’ammodernamento radicale della strada statale 166, soprattutto per il tratto che riguarda Roccadaspide – Ponte Calore – Bellosguardo – San Rufo – Atena Lucana. Approvato uno schema di convenzione per la predisposizione dello studio di fattibilità tecnico-economica. “Il Comune capofila in questo caso – afferma Scorzaè Corleto Monforte. Abbiamo predisposto uno studio di fattibilità teso a una progettualità per il miglioramento e il potenziamento dell’arteria viaria soprattutto nel tratto individuato“.

»

Leggi anche

Maxi incidente stradale: vittima 46enne di Pollica

È di un morto e otto feriti il bilancio complessivo del maxi incidente stradale avvenuto ieri sera sulla Cilentana, allo […]

Rincari energia e materie prime: parola ai panificatori di Abanella

Albanella. Da lunedì prossimo aumenta il costo del pane a Salerno. In media si pagherà 4 euro al chilo. Intanto […]

Nel Salernitano a rischio chiusura centinaia di panifici

Centinaia di panifici rischiano di abbassare le serrande a causa del caro energia e materie prime. Sono ben 500 le […]

Webp.net-gifmaker