Castel S.Lorenzo, sorveglianza territorio: intesa con Associazione nazionale carabinieri Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Castel San Lorenzo. Un protocollo d’intesa tra il Comune di Castel San Lorenzo e l’Associazione nazionale carabinieri – Nucleo di volontariato e Protezione civile, sezione di Bellosguardo. I volontari effettueranno sul territorio attività di osservazione e segnalazione, a titolo completamente gratuito.

L’ente retto dal sindaco Giuseppe Scorza si è impegnato a corrispondere all’associazione un contributo una tantum di 500 euro, a titolo di rimborso spese. I volontari faranno da supporto all’attività di sorveglianza sul territorio, anche in occasione degli eventi e manifestazioni. Il fine ultimo della convenzione è promuovere l’educazione alla convivenza, al senso civico e al rispetto della legalità.

 

»

Leggi anche

Maxi incidente stradale: vittima 46enne di Pollica

È di un morto e otto feriti il bilancio complessivo del maxi incidente stradale avvenuto ieri sera sulla Cilentana, allo […]

Rincari energia e materie prime: parola ai panificatori di Abanella

Albanella. Da lunedì prossimo aumenta il costo del pane a Salerno. In media si pagherà 4 euro al chilo. Intanto […]

Nel Salernitano a rischio chiusura centinaia di panifici

Centinaia di panifici rischiano di abbassare le serrande a causa del caro energia e materie prime. Sono ben 500 le […]

Webp.net-gifmaker