Castel S.Lorenzo, “Borghi Salute e Benessere”: rete di 9 Comuni per valorizzare il territorio Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Il marchio sarà assegnato a dodici reti di Comuni con meno di 20.000 abitanti: affidata la redazione della proposta progettuale

Castel San Lorenzo. Rete “Borghi Salute e Benessere”: il Comune, guidato dal sindaco Giuseppe Scorza, ha affidato la redazione di una proposta progettuale per la partecipazione all’avviso pubblico emanato dalla Scabec. L’ente è stato individuato come capofila per un progetto in collaborazione con i Comuni di Aquara, Castelcivita, Felitto, Laurino, Piaggine, Sacco, Trentinara e Ottati. Il Comune ha individuato l’associazione di promozione sociale “Atmosphere”, presieduta da Alessandra Puglisi, per una collaborazione con la costituenda associazione di Comuni e la redazione di una proposta progettuale sui temi rilevanti fissati dall’avviso pubblico e condiviso dai territori dei Comuni aderenti. L’associazione, solo in caso di ammissione a finanziamento, avrà diritto a un rimborso di 25.000 euro, oltre Iva.

IL PROGETTO BORGHI DELLA SALUTE

Il bando pubblico, con scadenza il prossimo 25 novembre, è rivolto ai comuni della regione Campania ed ha come obiettivo quello di promuovere la costituzione di reti territoriali, comprendenti più comuni contermini, anche non confinanti, per la valorizzazione in forma associata dei borghi locali. La finalità generale è attivare una ulteriore azione nella strategia regionale di riequilibrio dello sviluppo socioeconomico fra fascia costiera ed aree interne tesa a contrastare i fenomeni di spopolamento dei piccoli centri, favorendo su basi nuove ed associative lo sviluppo locale, il rilancio economico dell’entroterra campano, la crescita dell’occupazione, in particolare giovanile, l’aggiornamento professionale verso la diffusione di nuovi lavori. Il marchio “Borghi Salute e Benessere”, promosso dalla Regione Campania, sarà assegnato a dodici reti di Comuni con meno di 20.000 abitanti, per promuovere progetti di valorizzazione dei borghi campani. 

 

»

Leggi anche

Eboli. Al via, dal 19 al 21 luglio, la VI edizione di “Eboli Città Sveva”

Al via la VI edizione di “Eboli Città Sveva”: il 19-20-21 luglio 2024 la città si tramuterà in un Borgo […]

Al Molo Manfredi installata opera luminosa “I love Salerno”

Salerno.  “I love Salerno”: l’opera artistica luminosa  è stata inaugurata al molo Manfredi. L’inaugurazione

Giffoni film Festival e Asl: tutte le iniziative in campo

Il Dipartimento di Salute Mentale, di concerto con la Direzione strategica della Asl Salerno (ingegnere  Gennaro Sosto, dott. Primo Se

Salerno, piede diabetico: screening gratuito alla Casa di cura Villa del Sole

Nella Casa di Cura Villa del Sole di Salerno una giornata di screening gratuito per la prevenzione piede diabetico.  Il […]