Serre. Rifiuti dalla Tunisia: saranno stoccati a Persano Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Comune e cittadini sul piede di guerra

Persano area di stoccaggio per i rifiuti di rientro dalla Tunisia. Approvato lo schema di Accordo con la Provincia di Salerno e l’Ente d’ambito per il ciclo dei rifiuti in provincia di Salerno, volto a regolare le attività per il rientro dei rifiuti attualmente depositati nel porto di Sousse in Tunisia.

 L’accordo prevede che i containers saranno prelevati dal porto di Salerno e trasportati nell’area militare di Persano, ove saranno stoccati per un periodo strettamente necessario alle operazioni di analisi, in vista del loro trasferimento presso impianti di trattamento finale fuori regione. Non sono previsti altri siti di stoccaggio e di analisi, oltre quello di Persano. L’accordo fa seguito alle intese intercorse con le autorità tunisine, oltre che agli approfondimenti tecnici con le autorità militari che hanno fornito piena e fattiva collaborazione.

La notizia dello stoccaggio di containers contenenti circa 6mila tonnellate di rifiuti provenienti dalla Tunisia presso il sito militare di Persano, a Serre, ha messo cittadini e Comune, diretto dal sindaco Franco Mennella,  sul piede di guerra. Qui sosterranno per il periodo necessario per la caratterizzazione e le analisi dei rifiuti che saranno a loro volta smaltiti presso gli impianti di trattamento di rifiuti collocati fuori ai confini regionali della Campania.

»

Leggi anche

Capaccio. Circolo Fratelli d’Italia ringrazia cittadini per consenso ricevuto

Il circolo cittadino di fratelli D’Italia esprime un sincero ringraziamento e una profonda gratitudine per la fiducia e la preferenza

Agropoli. Maltempo, chiuso tratto Sp84 verso Trentova

Il sindaco di Agropoli, Roberto Mutalipassi ha disposto con apposita ordinanza la chiusura del tratto della SP 184, che dal […]

Salerno. Un libro per commemorare il generale Dalla Chiesa

Il 27 settembre 2022, alle ore 10:30, presso l’aula magna del Convitto Nazionale “Torquato Tasso” di Salerno, il Magg. Antonio [&

Webp.net-gifmaker