Serre. Discarica di pannelli in amianto ed altri rifiuti sulla Ss 19 Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Una lotta sempre più difficile contro coloro che incuranti del danno che arrecano all’ambiente, smaltiscono ed abbandonano illecitamente rifiuti di ogni tipo nell’ambiente, che andrebbe tutelato.  L’ennesimo ritrovamento di rifiuti speciali pericolosi (pannelli in eternit) e non pericolosi (inerti di origine edilizia, pneumatici esausti, rifiuti ferrosi, rifiuti indifferenziati) è avvenuta nelle campagne di Serre all’altezza del Km 25 della SS19 che porta al comune  di Postiglione a ridosso di terreni olivetati. “Un danno ed un pericolo incalcolabili se si pensa che la pericolosità dell’amianto per la salute umana deriva proprio dalla sua struttura fibrosa. Fibre, sottilissime che se rilasciate nell’aria a seguito della rottura o frantumazione dei pannelli, possono essere inalate con un concreto rischio di andare incontro a gravi patologie a carico dell’apparato respiratorio”, si legge in una nota dell’associazione Accademia Kronos Salerno che hanno effettuato l’operazione. Proprio a seguito di tale pericolosità il personale operante dopo aver prodotto i rilievi fotografici necessari, provvedeva a segnalare la presenza dei rifiuti abbandonati su di un’area di circa 200 metri quadri al Comune ed all’Asl affinchè si attivassero per la bonifica del sito.
I controlli proseguiranno ancora nei prossimi giorni unitamente alle Forze dell’Ordine per verificare altre segnalazioni relative alla presenza di rifiuti abbandonati ed illeciti smaltimenti di effluenti zootecnici.

»

Leggi anche

Ascea, camion contro un muro: conducente in ospedale

Ascea. Camion contro un muro: ferito il conducente. L’incidente è avvenuto alle prime luci dell’alba, nelle vicinanze dell

Agropoli, condotta sottomarina: progetto candidato a fondi Pnrr

Agropoli. 4.9 milioni di euro: è questa la somma del progetto di adeguamento e prolungamento della condotta sottomarina candidato a [&

Capaccio, 114 libri donati alla biblioteca da Giovanni Garofalo

Capaccio Paestum. Centoquattordici opere librarie donate alla Biblioteca Erica da Giovanni Garofalo. Tra questi vi sono opere librarie,

Webp.net-gifmaker