Unisa, studenti ucraini: esonero pagamento terza rata Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

L’Università di Salerno, in riferimento all’emergenza in corso in Ucraina, si unisce all’appello della Crui (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) “a favore dell’importanza della Pace e del Dialogo quali valori insostituibili per la convivenza fra i popoli”. 

A tale scopo l’Ateneo, nell’ottica di attivare misure concrete a beneficio e a sostegno della comunità studentesca, ha previsto – con decreto in corso di emanazione – l’esonero totale dalla terza rata del contributo onnicomprensivo annuale (a.a. 2021/22), per gli studenti e le studentesse di cittadinanza ucraina iscritti/e a corsi di laurea e di laurea magistrale presso l’Ateneo.

 

»

Leggi anche

Nel Salernitano a rischio chiusura centinaia di panifici

Centinaia di panifici rischiano di abbassare le serrande a causa del caro energia e materie prime. Sono ben 500 le […]

Sulle spiagge di Paestum è l’ora del kitesurf

Capaccio Paestum. Kitler alla riscossa sulle spiagge pestane. Il vento delle ultime ore ha consentito agli appassionati di kitesurf, lo

Ottati, al via corso di danza per bambini

Ottati. A.C. Tersicore in collaborazione col Comune di Ottati apre il corso di danza presso la palestra comunale per tutti […]

Webp.net-gifmaker