Unisa, studenti ucraini: esonero pagamento terza rata Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

L’Università di Salerno, in riferimento all’emergenza in corso in Ucraina, si unisce all’appello della Crui (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) “a favore dell’importanza della Pace e del Dialogo quali valori insostituibili per la convivenza fra i popoli”. 

A tale scopo l’Ateneo, nell’ottica di attivare misure concrete a beneficio e a sostegno della comunità studentesca, ha previsto – con decreto in corso di emanazione – l’esonero totale dalla terza rata del contributo onnicomprensivo annuale (a.a. 2021/22), per gli studenti e le studentesse di cittadinanza ucraina iscritti/e a corsi di laurea e di laurea magistrale presso l’Ateneo.

 

»

Leggi anche

Eboli. Mercato trasferito in via delle Olimpiadi: bene la prima

Eboli. Da questa mattina è ufficialmente partito il mercato del sabato presso Via delle Olimpiadi, dove è stato trasferito per [&hell

Tragedia a Cava de’ Tirreni: investita da camion perde la vita

Tragedia a Cava de’ Tirreni: 68enne donna investita da camion perde la vita. Da una prima ricostruzione dei fatti il conducente [&he

Battipaglia. Controlli straordinari polizia: sequestro droga e denuncia

Nella giornata di ieri si è svolto un servizio straordinario di controllo del territorio, nel Comune di Battipaglia, in risposta [&hel

Cellulari, coltelli e droga scoperti in carcere a Napoli

Napoli. Venti/venticinque smartphone di ultima generazione, sei-sette coltelli “a molletta” di 13/16 centimetri, sostanza