Unisa, studenti ucraini: esonero pagamento terza rata Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

L’Università di Salerno, in riferimento all’emergenza in corso in Ucraina, si unisce all’appello della Crui (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) “a favore dell’importanza della Pace e del Dialogo quali valori insostituibili per la convivenza fra i popoli”. 

A tale scopo l’Ateneo, nell’ottica di attivare misure concrete a beneficio e a sostegno della comunità studentesca, ha previsto – con decreto in corso di emanazione – l’esonero totale dalla terza rata del contributo onnicomprensivo annuale (a.a. 2021/22), per gli studenti e le studentesse di cittadinanza ucraina iscritti/e a corsi di laurea e di laurea magistrale presso l’Ateneo.

 

»

Leggi anche

Ospedale Polla, al reparto di ginecologia sportello sostegno famiglie

Polla. Un servizio innovativo per il territorio, promosso dal Consorzio Sociale Vallo Di Diano Tanagro Alburni e dalla ASL Salerno, [&h

Polizia di Stato e Rai presentano “Senza rete”: docufilm sul cyberbullismo

Polizia di Stato e Rai Documentari presentano “Senza rete”. Un docufilm che racconta il cyberbullismo per sensibilizzare all’uso

[VIDEO] Padula. Conferita cittadinanza italiana al 18enne Gueye Khadim

La Sindaca di Padula, Michela Cimino, ieri pomeriggio ha conferito la cittadinanza italiana al diciottenne, Gueye Khadim, nato Polla ne