Salerno. Spettanze personale distretto sanitario: le precisazioni dell’Asl Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. Mancata erogazione delle quote spettanti al personale del distretto sanitario 66: l’Asl Salerno replica all’organizzazione sindacale Cisl Fp. 

Ecco la nota inviata alla nostra redazione

“La Direzione del Distretto Sanitario n. 66 di Salerno, nelle persone del Direttore Responsabile dott. Luigi Lupo e del Direttore Amministrativo dott.ssa Luciana Mazziotti, in riferimento alla presunta mancata erogazione  delle quote spettanti al personale del Distretto n. 66 di Salerno, di cui alla comunicazione CISL F.P Salerno, a firma del Capo Dipartimento Sanità Pubblica e Privata Pietro Antonacchio, e di cui ai relativi articoli apparsi il 23 novembre scorso, ritengono opportuno formulare le debite precisazioni:

Quanto enunciato, e pubblicato, non corrisponde assolutamente al vero, così come risulta dai provvedimenti dirigenziali pubblicati sull’Albo Pretorio Aziendale.

Gli emolumenti spettanti a tutti i dipendenti del Distretto Sanitario 66 coinvolti nel Piano Operativo Recupero Liste d’Attesa sono stati, infatti, liquidati regolarmente, con cadenza mensile.

Nel corrente mese di novembre, infatti, sono state accreditate le competenze de quibus relative, come da procedura aziendale, alle prestazioni rese nel mese di settembre u.s.- Per quanto falsamente affermato nella comunicazione sindacale e riportato da alcuni articoli di stampa, i vertici del Distretto 66 di Salerno si riservano ogni azione a tutela dell’integrità della propria immagine professionale”.

»

Leggi anche

Sanza. Colpita da una mucca: trasportata in ospedale in eliambulanza

Sanza. Colpita dal calcio di una mucca. Vittima una cinquantenne.  L’incidente si è consumato nel pomeriggio di ieri in una [&h

Salerno. Scopre di essere sposato nel giorno del suo matrimonio

Salerno. Scopre di essere bigamo nel giorno del suo matrimonio. Un 39enne  si era recato al Comune per il suo […]

Basket in carrozzina: debutto amaro per Pontecagnano

L’Ortopedia Medica Tech Pontecagnano sciupa un’occasione d’oro per battere la più quotata Lupiae Team Salento nell’incontro di

Webp.net-gifmaker