Salerno, rinnovo RSU lavoro pubblico: grande affermazione per Cisl Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. Grande affermazione della Cisl alle elezioni per il rinnovo delle Rsu nel lavoro pubblico, sanità, scuola e università. “Quella che si sta profilando è una schiacciante vittoria della Cisl a tutti i livelli. In provincia di Salerno si va ben oltre le più rosee aspettative. All’Università di Salerno si ottiene l’83,4%. All’Asl di Salerno il 54 percento. All’Azienda ospedaliera universitaria del Ruggi d’Aragona il 55 percento“, ha detto il segretario generale, Gerardo Ceres. “Negli enti locali (Comuni) oltre il 40 percento. Al comune di Salerno per la prima volta siamo il primo sindacato“.Ora il sindacato attende i dati provenienti dagli istituti scolastici per una valutazione più compiuta, anche se storiche appaiono le prime proiezioni giunte da alcune scuole della città e della provincia. “Crediamo che si sia voluto riconoscere il lavoro fatto, in questi anni, a difesa dei lavoratori e delle lavoratrici e la scelta di candidati di qualità. E’ certo che si è voluto assegnare una forte responsabilità alla Cisl. Tutti saremo impegnati a corrispondere a questa aspettativa“, ha concluso Ceres.

Questo risultato testimonia l’impegno della Cisl nei confronti dei lavoratori in questi anni. Abbiamo avuto sempre l’obiettivo di raggiungere i risultati migliori per dare dignità a chi opera per il territorio, senza mai cedere sul mantenimento dei livelli occupazionali. Ora queste elezioni ci infondono maggiore responsabilità. Insomma, l’asticella si alza ma noi siamo pronti a rispettare le aspettative“, ha detto Miro Amatruda, segretario generale della Cisl Fp Salerno.

»

Leggi anche

Incidente a Policastro: Ispani piange il 18enne Lorenzo Pio Coronato

Ispani. “La mia persona a nome di tutta la comunità di Santa Marina-Policastro si stringe attorno alla famiglia, agli amici [&he

Centola. Ausiliare del traffico malmenata per una multa

Centola.  Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L’episodio si è […]

Ferragosto: ad Agropoli falò vietati sulle spiagge

Il sindaco Roberto Mutalipassi, già con ordinanza emanata lo scorso 20 luglio (sulle discipline della attività balneari), a firma con

Webp.net-gifmaker