Salerno, morto per 30 minuti: salvato dai medici Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. L’uomo che ha vissuto due vite è salernitano ed ha 62 anni. Martedì pomeriggio il suo cuore s’è fermato per circa mezz’ora. E ha ripreso a battere solo grazie ad un miracolo: quello operato dai medici e dagli infermieri dell’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, letteralmente capaci di far resuscitare il paziente nella stanza delle emergenze del Pronto soccorso.

Era praticamente morto, quando s’è disteso su quel letto. Le concentrazioni di emoglobina erano d’appena quattro grammi per decilitro di sangue: ben al di sotto della soglia minima, che per un uomo di quell’età è fissata a quota 12. Ed era in iperpotassiemia: in un litro di sangue si concentravano tra i sette ed i nove millimoli di potassio. Numeri spaventosi, considerando che s’inizia a parlare d’iperkaliemia dai cinque millimoli in su: in questo caso, il valore limite era quasi raddoppiato.

E’ di Pellezzano, ma da tempo vive a Salerno, il 62enne il cui cuore si è fermato per circa 30 minuti. Con lui, i sanitari del Ruggi non si sono arresi e hanno cercato di rianimarlo in ogni modo, fino a che non si è nuovamente sentito il battito. L’emoglobina era a quattro e si è resa necessaria una trasfusione di tre sacche di sangue. Poi il bicarbonato somministrato per arginare l’iperkaliemia. L’uomo è stato trasferito nelle stanze del reparto di Terapia intensiva, per avviare i cicli di dialisi. (La Città)

»

Leggi anche

Eboli. Verifiche sismiche scuole: il plesso Molinello sarà chiuso

Proseguendo l’opera iniziata dal Commissario De Iesu, sono in corso le verifiche della tenuta sismica di alcuni edifici scolastici ci

Sanità Gaudiano (M5S):”Approvare mio disegno di legge”

“Un disegno di legge per far fronte alla carenza di medici di base nelle aree interne o disagiate “prevedendo sia incentivi econ

Eboli. Occupazione abusiva: sequestro dehors e sanzioni per locale

Eboli. Nonostante fosse stato diversi anni fa autorizzato sia per la realizzazione di un dehors in legno e sia per […]

Webp.net-gifmaker