Salerno. Espulso spacciatore straniero: irregolare dal 2016 Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Arrestato e scarcerato tre volte sempre per reati legati agli stupefacenti

Nella tarda serata di giovedì, nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio volti al contrasto di attività illegali, diretti dal Questore di Salerno ed eseguita dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico sul lungomare cittadino, l’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno ha eseguito un’altra espulsione con conseguente trattenimento presso il Centro Permanenza e Rimpatrio di Palazzo San Gervasio (Potenza).
Lo straniero, D. L., di 30 anni, è nato in Gambia ed era già stato arrestato dalla Squadra Mobile di Salerno e condannato in via definitiva per reato di spaccio di stupefacenti. Con numerosi alias era riuscito a permanere in maniera irregolare nel nostro Paese dal 2016: arrestato e scarcerato tre volte sempre per reati legati agli stupefacenti e colpito da numerose espulsioni, era riuscito ad evitare sempre il rimpatrio coattivo.
Oggi invece è stato accompagnato da personale di Polizia presso il centro di Permanenza Temporanea di Palazzo San Gervasio (Potenza) ove sarà trattenuto lo stretto tempo necessario per organizzare il volo di rientro verso il Gambia.
L’Ufficio Immigrazione della Questura di Salerno ha ottenuto il Nulla Osta al rimpatrio da parte dell’Autorità Giudiziaria e il riconoscimento dello straniero da parte dell’Ambasciata del Gambia che, al momento dell’arrivo in aeroporto dello straniero espulso, provvederà ad affidarlo agli agenti di Polizia di Frontiera del suo Paese.

»

Leggi anche

Agropoli, gestione PalaGreen: Comune cerca nuova associazione

Agropoli. La “Asd Volley Agropoli” recede dalla convenzione di gestione del PalaGreen per impossibilità ad adempiere agli obblighi

Cava, riduzione incarichi elevata qualificazione Comune. Sindacati: “Scelta scellerata”

Cava de’Tirreni. “A seguito della scellerata decisione presa dall’amministrazione comunale del Comune di Cava de’ T

Claudio Pignataro, commissario cittadino Fratelli d’Italia Capaccio

Il Presidente Provinciale Giuseppe Fabbricatore ha nominato il dirigente provinciale del partito Claudio Pignataro come nuovo commissar

Campania. Fisco e Scuola: al via concorso “Caro Sindaco…”

Fisco e Scuola: al via il concorso “Caro Sindaco…” per le scuole della Campania.  Parte l’edizione 2024 di “Caro Sindaco…�