Salerno, al Ruggi vaccinazioni Covid a bimbi fragili Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. Domenica 30 gennaio anche AIL Salerno sarà al Day Hospital dell’U.O. di Pediatria dell’A.O.U. “San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona” di Salerno, per accogliere i bambini fragili durante la somministrazione del vaccino anti Covid-19.

I volontari di AIL Salerno trascorreranno momenti di gioco con i bambini, che comunicheranno le loro emozioni attraverso i colori, la plastilina, le tempere e i giocattoli. I bambini saranno accolti nel “Bosco Incantato” della ludoteca dell’ospedale, uno spazio riqualificato nel 2020 e meravigliosamente decorato dall’artista Silvio Irilli di “Ospedali Dipinti”, grazie proprio al contributo dei sostenitori di AIL Salerno. Dopo la somministrazione del vaccino, a ciascun bambino verrà consegnato un attestato di coraggio per aver contribuito ad affrontare il Coronavirus da supereroe.

»

Leggi anche

Incidente a Policastro: Ispani piange il 18enne Lorenzo Pio Coronato

Ispani. “La mia persona a nome di tutta la comunità di Santa Marina-Policastro si stringe attorno alla famiglia, agli amici [&he

Centola. Ausiliare del traffico malmenata per una multa

Centola.  Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L’episodio si è […]

Ferragosto: ad Agropoli falò vietati sulle spiagge

Il sindaco Roberto Mutalipassi, già con ordinanza emanata lo scorso 20 luglio (sulle discipline della attività balneari), a firma con

Webp.net-gifmaker