Fugge da Salerno per combattere guerra: 17enne ucraino rintracciato in Romania Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Salerno. A conclusione di un’articolata attività di cooperazione internazionale, i carabinieri della stazione di Salerno – Principale unitamente ai colleghi della polizia rumena hanno rintracciato 17enne ucraino senza fissa dimora, rifugiatosi in Italia unitamente alla madre, a seguito dello scoppio del conflitto bellico russo-ucraino. 

Le ricerche, avviate nell’immediatezza secondo piano provinciale a seguito di denuncia di scomparsa presentata dalla donna, hanno consentito di individuare il minore al confine romeno, a bordo di un autobus di linea diretto in Ucraina, dove il giovane era intenzionato a unirsi al conflitto contro l’esercito russo.

Fermato dalla polizia rumena in sinergia e in costante contatto con i carabinieri tramite gli organismi di cooperazione internazionale. È stato affidato presso la struttura di protezione dell’infanzia “Universul Copilor” e successivamente riconsegnato alla madre, con la quale ha fatto ritorno in Italia.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Sentiero degli Dei: studentessa17enne colta da malore

Nel primo pomeriggio di oggi il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania è stato allertato dalla centrale operativa 118 di [&hell

Eboli. Pd:”Impianto rifiuti: gestione fallimentare targata Conte”

Eboli. “Impianto di rifiuti nell’area PIP: l’ennesima gestione fallimentare targata Conte”, a sostenerlo il gruppo cons

Camerota, compare ‘M’ gigante sulla spiaggia

Camerota.  S’infittisce il chiacchiericcio tra le stradine del borgo turistico cilentano. Questa mattina i residenti si sono accorti

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2