Roccadaspide, rischia di soffocare: salvata da un agente Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Roccadaspide. Stava soffocando per via di un boccone andato di traverso, ma un poliziotto penitenziario le salva la vita praticando la manovra di Heimlich. E’ accaduto in un ristorante di Roccadaspide dove Donato Bamonte – questo il nome dell’agente scelto in servizio presso l’Istituto penale per minorenni di Milano – stava trascorrendo con parenti e amici il Ferragosto nel locale “Dimora Vinea”. L’agente quando ha notato che una donna a un altro tavolo si dimenava perché non riusciva più a respirare è intervenuto praticando la manovra di Heimlich salvandole la vita. (La Città)

»

Leggi anche

Eboli. Mercato trasferito in via delle Olimpiadi: bene la prima

Eboli. Da questa mattina è ufficialmente partito il mercato del sabato presso Via delle Olimpiadi, dove è stato trasferito per [&hell

Tragedia a Cava de’ Tirreni: investita da camion perde la vita

Tragedia a Cava de’ Tirreni: 68enne donna investita da camion perde la vita. Da una prima ricostruzione dei fatti il conducente [&he

Battipaglia. Controlli straordinari polizia: sequestro droga e denuncia

Nella giornata di ieri si è svolto un servizio straordinario di controllo del territorio, nel Comune di Battipaglia, in risposta [&hel

Cellulari, coltelli e droga scoperti in carcere a Napoli

Napoli. Venti/venticinque smartphone di ultima generazione, sei-sette coltelli “a molletta” di 13/16 centimetri, sostanza