Lesioni, danneggiamento e minacce: un arresto a Pontecagnano Faiano Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Evaso dai domiciliari per commettere il reato

Pontecagnano Faiano. Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della stazione di Pontecagnano Faiano hanno tratto in arresto un battipagliese, residente sul territorio di Pontecagnano Faiano, già ai domiciliari, per il reato di lesioni personali aggravate, danneggiamento e minaccia aggravata, in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale ordinario di Salerno.

L’ordinanza è scaturita da una richiesta di aggravamento della misura cautelare proposta dalla stazione di Pontecagnano Faiano poiché lo stesso, lo scorso 15 settembre, aveva violato le prescrizioni impostegli evadendo e rendendosi responsabile del reato di danneggiamento aggravato. L’arrestato, a seguito delle formalità di rito, è stato trasferito in carcere a Fuorni, a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

 

 

»

Leggi anche

Capaccio. Circolo Fratelli d’Italia ringrazia cittadini per consenso ricevuto

Il circolo cittadino di fratelli D’Italia esprime un sincero ringraziamento e una profonda gratitudine per la fiducia e la preferenza

Agropoli. Maltempo, chiuso tratto Sp84 verso Trentova

Il sindaco di Agropoli, Roberto Mutalipassi ha disposto con apposita ordinanza la chiusura del tratto della SP 184, che dal […]

Salerno. Un libro per commemorare il generale Dalla Chiesa

Il 27 settembre 2022, alle ore 10:30, presso l’aula magna del Convitto Nazionale “Torquato Tasso” di Salerno, il Magg. Antonio [&

Webp.net-gifmaker