Salernitana: Grande festa a Pontecagnano tra vecchie glorie e tifosi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

A  premiare l’ex capitano Fusco è stato il  Direttore Generale, Antonio Marino

Oltre 400 tifosi per una festa che dopo la vigilia al Vestuti e la gara di beneficenza all’Arechi è proseguita anche in provincia. Tante le vecchie glorie granata che lunedì sera dopo aver preso parte al match contro la Nazionale Cantanti hanno regalato gioia ed entusiasmo specie ai piccoli supporters presenti a Pontecagnano Faiano per l’evento di celebrazione organizzato dal Club Rione Podestà.
Immancabili Luca Fusco e Ighli Vannucchi, duo ormai inseparabile legato da una fortissima amicizia testimoniata in questi giorni sui social tra bagni, partite di padel, e prelibatezze gastronomiche.

«Qui c’è sempre un affetto immenso nei miei confronti – ha raccontato il centrocampista toscano –  durante una visita presso la Filiale di Salerno Centro della Bcc Aquara –   mi sento ormai uno di voi, è sempre un piacere trascorrere queste giornate a Salerno, non posso dire altro che mi sento anche io un “pisciaiuolo”. Casa Fusco è diventata ormai casa mia».
Il futuro passa inevitabilmente dalle ambizioni e dai progetti della nuova società, rappresentata a Pontecagnano Faiano dal team manager granata Salvatore Avallone, che ha ribadito ancora una volta le intenzioni del patron Danilo Iervolino di allestire un organico competitivo in vista del secondo anno in massima serie consecutivo, da affrontare con tutt’altro spirito rispetto a quello concluso un mese fa con un’esplosione di gioia, ma iniziato all’insegna delle incertezze e delle difficoltà. A tutte le vecchie glorie granata è stata donata una targa ricordo. A  premiare l’ex capitano Fusco è stato il  Direttore Generale, Antonio Marino, a testimonianza del forte legame tra la US Salernitana Calcio 1919 e la BCC di Aquara.

 

»

Leggi anche

Salerno. 89enne operata al “Ruggi” per una neoplasia all’utero

È stata dimessa il 2 luglio scorso, dall’ ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno, Anna Caputo, una donna di 89 anni, [&hellip

Castellabate. 3 colonie feline riconosciute: tutelati 60 gatti

Castellabate. Grazie ad una apposita delibera di Giunta le colonie feline presenti sull’intero territorio sono state riconosciute, re

Battipaglia. Oggi inaugurazione spazio di ascolto presso compagnia carabinieri

Battipaglia. Uno spazio dedicato all’ascolto  e all’accoglienza all’interno della caserma della locale compagnia dei

Webp.net-gifmaker