Piana del Sele, danni maltempo 55 interventi dei vigili del fuoco Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Pali Telecom pericolanti, manufatti e tetti divelti, infiltrazioni d’acqua, alberi pericolanti

Piana del Sele. Nella notte fra il 16 e 17 settembre 2022 il comune di Salerno , Battipaglia Pontecagnano e Eboli sono stati colpiti da diverse bombe d’acqua che hanno provocato danni a strutture manufatti e patrimonio arboreo.

Il Comando Vigili del Fuoco di Salerno, nella notte ha effettuato 55 interventi per ripristinare la viabilità ordinaria e per la messa in sicurezza a salvaguardia della pubblica privata incolumità. Intervento notevole si è manifestato in via Mar Ionio nel comune di Pontecagnano, dove stanotte alle tre, una tromba d’aria ha divelto i tetti di alcune strutture balneari e civili.  Hanno lavorato  i vigili del fuoco e le autorità locali per il ripristino delle condizioni di sicurezza e viabilità.

Tutte  le squadre operative sono state  impegnate in interventi di soccorso tecnico urgente: pali Telecom pericolanti, manufatti divelti, infiltrazioni d’acqua, alberi pericolanti.

»

Leggi anche

Travolta e uccisa da betoniera, interviene medico legale: è il suo fidanzato

Tragedia nella tragedia a Bolzano dove giovedì una betoniera ha travolto e ucciso un’insegnante 34enne,  mentre era in sella al

Maltempo, frana a Ischia: 12 dispersi, trovato 1 cadavere

Ischia. Il maltempo si abbatte su Ischia. Paura a Casamicciola Terme, dove una frana ha investito diverse auto in sosta, trascinandole

Allerta meteo: prorogata fino a domani pomeriggio

Campania. La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l’avviso di allerta meteo attualmente in vigore fino alle 18 d

Webp.net-gifmaker