Campagna, rubati furgone e centinaia di litri di olio in un’azienda Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Trafugati anche diversi attrezzi per eseguire lavori nel terreno

Campagna. Piana del Sele nel mirino dei ladri. Colpo grosso realizzato nella frazione Quadrivio, a Campagna. Centinaia di litri di olio sono stati trafugati di notte da un’azienda del posto. I malviventi hanno rubato anche un furgone aziendale. Ad annunciare il furto, fenomeno sempre più frequente, sono proprio i titolari dell’attività, attraverso un post amareggiato sui social network.

«Nella notte tra domenica 26 e lunedi 27 novembre, abbiamo subito presso la nostra azienda il furto di un autocarro Iveco Daily di colore bianco cassonato targato CR806PP , utilizzato dai malviventi per caricare tutta la refurtiva, di un ingente quantitativo di olio, varia attrezzatura per la manutenzione dell’impianto oleario oltre a diversi attrezzi per eseguire i lavori nel terreno, quasi tutto a marca Stihl e Einhell». L’azienda Maglio è l’ultima attività imprenditoriale finita nel mirino dei ladri.

I titolari spiegano i dettagli del colpo subito: «Ringraziamo le forze dell’ordine per l’impegno profuso alla ricerca del camion Iveco Daily bianco così come della refurtiva, nella speranza che ogni elemento utile, anche una segnalazione, ci possa quantomeno far ritrovare il veicolo. Un vivissimo ringraziamento meritano tutti coloro che anche con una semplice telefonata o messaggio ci sono vicine in questo momento di profonda perdita materiale e morale». I Maglio lanciano un appello finale ai tanti utilizzatori dei social affinchè diano una mano nelle ricerche: «Chiunque avesse notizie o si ricordasse di qualche particolare che possa in qualsiasi modo essere di aiuto lo comunichi affinché non si ripetano più furti. I sacrifici di anni vengono spazzati via da chi senza scrupolo può essere disposto anche ad uccidere per raggiungere il suo scopo».

Antonio Elia

»

Leggi anche

Casal Velino, ladro seriale arrestato dai carabinieri

Casal Velino. I Carabinieri della stazione di Marina di Ascea e Acquavella hanno posto agli arresti domiciliari un labro seriale. [&hel

Gdf, firmato protocollo d’intesa con Società Generale D’Informatica

E’ stato sottoscritto oggi, dal Capo di stato maggiore della Guardia di Finanza, Leandro Cuzzocrea, e dall’amministratore deleg

Castellabate. Rubano bici elettriche e attrezzi da lavoro: obbligo di dimora

Castellabate. Rubano biciclette elettriche e attrezzi da lavoro: carabinieri eseguono obbligo di dimora.  Il provvedimento è stato es

Traffico droga e morte per overdose giovane di Salerno: 4 misure cautelari

Spaccio e traffico di  sostanza stupefacente e una morte per overdose, scattano le misure personali per quattro persone. I carabinieri