[VIDEO] Studente 18enne, Giovanni D’Antonio, quarto al mondo in filosofia Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Giovanni D’Antonio, 18 anni, “figlio” del Liceo Scientifico Torricelli di Somma Vesuviana, è tra i quattro migliori studenti al mondo in filosofia. Dopo un cinese, un giapponese, uno sloveno c’è un campano. 
Ed a Maggio aveva ottenuto la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Filosofia in lingua inglese. Ed ora le più importanti Università straniere lo guardano con particolare interesse.

Di Sarno: “E’ stato un piacere riceverlo. Credo il migliore messaggio all’intera platea scolastica. Abbiamo giovani eccellenze che l’Italia deve valorizzare ed ascoltare. Questi risultati però dicono che la scuola italiana è viva”. Giovanni D’Antonio : “Ho ragionato sul mio pensiero di speranza. Il mio pensiero filosofico in lingua inglese si basa sul cosa fosse la speranza nel mondo moderno. Leggo ogni giorno ma non rinuncio all’adolescenza”.
Una gioia per mamma Antonella, di papà Antonio, della Preside Anna Giugliano e del prof venuto dalla Romagna, Angelo Papi che ha seguito Giovanni nel percorso formativo. Giovanni quarto al mondo, con idee chiare: “Per ottenere dei risultati devi studiare, leggere testi e migliorare nell’arte oratoria perché per convincere l’altro è necessaria l’arte oratoria. Ai ragazzi che hanno iniziato l’anno scolastico dico che questi anni sono molto importanti perché comprendiamo come bilanciare la nostra vita tra impegno e divertimento – ha affermato Giovanni D’Antonio, studente italiano risultato quarto nella classifica mondiale per aver elaborato i migliori testi sul pensiero filosofico in lingua inglese – dobbiamo impegnarci perché stiamo costruendo il nostro futuro senza rinunciare alla nostra adolescenza. A Maggio ho vinto le Olimpiadi in Filosofia e vincerle soprattutto in lingua inglese è stato un qualcosa di sorprendente anche per me. Ho elaborato scritti filosofici in lingua inglese. Alle Olimpiadi si accede dopo una serie di selezioni, tutte superate. Poi è arrivata la competizione mondiale che mi ha visto come primo studente europeo, superato solo da tre studenti di cui uno cinese, uno giapponese ed uno sloveno. Mi ha fatto piacere avere anche l’opportunità di gareggiare con tanti ragazzi da tutta Italia”.  

»

Leggi anche

Battipaglia, giù ex scuola Fiorentino: sorgerà una piazza

Battipaglia. Sono iniziate le operazioni di abbattimento dei padiglioni di via De Gasperi della scuola media “Fiorentino”.

Capaccio. Ex Cirio diventerà polo culturale: progetto da 14 milioni

La fabbrica dell’ex Cirio, a Capaccio Paestum, da area degradata diverrà una nuova location culturale per raccontare la storia. È [

Elezioni, ecco candidati PD a Salerno e provincia

Salerno. Il Partito Democratico ha reso noto le candidature per le elezioni politiche del prossimo 25 settembre. A Salerno e […]

Webp.net-gifmaker