Sicignano/Eboli. Anomalie funerale: multate due agenzie funebri Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Per l'agenzia funebre  ebolitana è  il terzo verbale rischia provvedimento del Suap di sospensione e chiusura attività

Sicignano degli Alburni/Eboli. Violata legge regionale sull’accordo tra due imprese funebri per lo svolgimento di uno stesso funerale. Maxi sanzione di 800 euro per due agenzie di Eboli e Sicignano degli Alburni.

In base a quanto stabilisce la normativa uno solo deve essere  il committente dei parenti del defunto, che deve portare a termine l’ intera operazione funebre senza utilizzare intermediari. Dopo il terzo verbale  la ditta rischia rischia la sospensione e la chiusura dell’attività. Per la l’agenzia funebre  ebolitana è  il terzo verbale. Pertanto saranno messi in atto i provvedimenti del Suap.

 L’attività è stata svolta dal personale della polizia locale diretta dal comandante Mario Dura. 
I caschi bianchi si sono accorti  che qualcosa non andava durante il funerale di un’ anziana. Davanti  alla chiesa era presente l’agenzia funebre di Sicignano degli Alburni,  mentre nell’abitazione della defunta era stato installato  l’apparato funebre dell’agenzia ebolitana.

Da qui sono partite le indagini e i provvedimenti sanzionatori.

»

Leggi anche

Battipaglia. Tragedia nell’area industriale: muore un giovane

Battipaglia.  Ennesima tragedia della strada nella  zona industriale. A perdere la vita un giovane 23enne. Per cause in corso di [&he

Traffico rifiuti dalla Tunisia a Persano: arresti e sequestri

Salerno. Nelle  prime  ore di questa mattina, nelle province di Napoli, Salerno, Potenza, Catanzaro, Ufficiali e  Agenti di Polizia

Rifiuti dalla Tunisia, Tommasetti: “Condotte gravissime, fare chiarezza”

Campania. “Molti aspetti da chiarire ma facciamo i complimenti alle forze dell’ordine per il lavoro svolto”. Così Aurelio Tommas

Eboli, ricorso al Tar spostamento mercato: “Pochi oppositori tengono la città sotto scacco”

Eboli. Ricorso al Tar contro lo spostamento temporaneo del mercato dal rione della Pace a via delle Olimpiadi: sulla vicenda […]