Il progetto: orto sociale nel carcere di Eboli Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

L’Orto sociale all’interno del carcere di Eboli è diventata una bellissima realtà. I detenuti,  che hanno curato in questi mesi lo spazio incolto all’interno della cinta muraria del Castello Colonna ,  hanno anche raccolto i frutti del loro intenso lavoro. Il progetto è stato promosso dalla Casa circondariale e Coldiretti, in collaborazione con i volontari dell’associazione Gramigna. “Una bella iniziativa dal fortissimo valore sociale”, fanno sapere da Coldiretti.

»

Leggi anche

Costituita la Pro loco di Altavilla Silentina

Altavilla Silentina. Nella serata di ieri, presso l’auditorium comunale “Casagrande” ad Altavilla Silentina, è stata

Roccadaspide. All’Asd utilizzo Palazzetto dello sport: numerose attività previste

Roccadaspide. Palazzetto dello sport: l’amministrazione del sindaco Gabriele Iuliano accoglie la proposta per l’utilizzo de

[VIDEO] Turismo Cilento: incontro Fenailp Turismo e Albergatori di Palinuro

Palinuro. Al via il tour di incontri operativi che la Fenailp Turismo ha in programma nelle prossime settimane per confrontarsi,  [&he