Eboli. Occupano abusivamente alloggio: famiglia sgomberata Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Controlli anche nei cantieri allestiti sfruttando le agevolazioni del bonus 110%: scattano sanzioni salate

Eboli.  Occupano abusivamente un alloggio popolare in via Ezio Vanoni nel  quartiere Paterno. L’assegnataria era stata appena trasferita in una Rsa essendo portatrice di grave handicap. L’alloggio è stato occupato da una famiglia composta da moglie, marito e due bimbi più uno in arrivo. Sono entrati  forzando la porta di ingresso e si sono impossessati  della casa e dei pochi mobili presenti all’interno. Sul posto sono giunti anche i parenti dell’assegnataria, si è scatenato un diverbio tanto che oltre alla Polizia Municipale sono giunti anche i Carabinieri. Alla fine denuncia penale per la donna che si è sentita anche male facendo accorrere sul posto un ambulanza del 118. Pare che l’uomo fosse in graduatoria da diversi anni e ha dichiarato che la sua rabbia è sfociata nel momento in cui altre persone lo hanno scavalcato occupando abusivamente o meno gli alloggi e dalla recente perdita del posto di lavoro.

Controlli anche nei cantieri allestiti sfruttando le agevolazioni del bonus 110%

Controlli a tappeto della polizia municipale, diretta dal comandante Sigismondo Lettieri,  su tutto il territorio comunale dei cantieri del bonus 110%. Stavolta a finire nel mirino degli agenti, in collaborazione con l’ufficio tributi comunale,  in particolare con la supervisione del funzionario Carmine Caprarella, sono gli striscioni pubblicitari appesi sulle impalcature che oltre a reclamizzare i lavori del bonus pubblicizzano anche le ditte esecutrici dei lavori o tecnici privati o addirittura vengono utilizzati per fare pubblicità in genere creando anche pericolo per la sicurezza della viabilità veicolare. 7 le infrazioni rilevate e a breve contestate ai sensi dell’art. 23. c.1 del codice della strada che ammonta a 430 euro con l’obbligo della rimozione dello striscione. Inoltre i trasgressori rischiano anche di dover pagare per tutti i giorni di esposizione abusiva e la tariffa per gli striscione è di 2,70 euro a metro quadrato. Una  stangata.

»

Leggi anche

Incidente in scooter: Albanella piange la 43enne, Sara Scorziello

Albanella. Alla fine il suo cuore  ha ceduto: troppo gravi le lesioni riportate a seguito dell’incidente in scooter. Sara Scorziello

A Trentinara un parco avventura sul monte Vesole

Trentinara. Un parco avventura sul monte Vesole: il taglio del nastro è previsto per le 17 di domani. Si tratta […]

Al Venice Open due piccoli golfisti salernitani

Salerno. Due salernitani al Venice Open, uno dei più importanti eventi sportivi al mondo dedicato ragazzi, organizzato da Us Kids [&he

Webp.net-gifmaker