Eboli. Ladri in casa: rubata cassaforte Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Eboli. Colpo grosso in località Grataglie, rubata la cassaforte nell’abitazione di una dottoressa. Si tratta del terzo medico nel mirino dei ladri nella zona collinare. Il blitz di giovedì sera è quello più clamoroso. Non solo in termini di bottino, i ladri si sono portati via oro e argento in gran quantità. Ma anche perché i ladri hanno agito con la dottoressa in casa. Il medico era a piano terra. Nella tavernetta, dopo cena, si godeva un momento di relax. La professionista era assonnata, dopo una lunga giornata di lavoro. I ladri sono entrati dal retro della villa, come accaduto in altre case del rione. Hanno “forzato” una finestra e, in assenza di allarme, hanno trovato la strada spianata. Qui si apre il primo giallo. I malviventi sono andati a colpo sicuro. Sapevano della cassaforte, sapevano pure dov’era posizionata. Come abbiano avute queste informazioni, è un mistero che ieri mattina ha scosso l’intero rione. (la Città)

»

Leggi anche

Incidente a Policastro: Ispani piange il 18enne Lorenzo Pio Coronato

Ispani. “La mia persona a nome di tutta la comunità di Santa Marina-Policastro si stringe attorno alla famiglia, agli amici [&he

Centola. Ausiliare del traffico malmenata per una multa

Centola.  Ausiliare del traffico malmenata con calci e pugni per avere elevato una multa di 18 euro. L’episodio si è […]

Ferragosto: ad Agropoli falò vietati sulle spiagge

Il sindaco Roberto Mutalipassi, già con ordinanza emanata lo scorso 20 luglio (sulle discipline della attività balneari), a firma con

Webp.net-gifmaker