Eboli. Incendio sottoscala palazzo via Pumpo: verifiche agibilità Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Le famiglie sono state sgomberate

Eboli. Verifiche tecniche in corso al Palazzo di via Pumpo, al rione Pescara, dove un incendio divampato nel sottoscala, ha creato gravi problemi. Interrotta la linea di alimentazione elettrica e quella idrica del fabbricato. Il rogo si è sviluppato, per cause ancora da chiarire, nelle prime ore di  questa mattina.

 Sul posto, i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia Municipale, diretti dal comandante Sigismondo Lettieri. Presenti anche gli assessori Nadia La Brocca e Antonio Corsetto.
L’assessore Corsetto aveva già allertato alle 8 del mattino il responsabile della manutenzione. Inviata sul posto la ditta che dovrebbe ripristinare la corrente elettrica. Intanto l’ingegner Cerruti si sta occupando di valutare lo stato di agibilità dell’edificio in attesa di ricevere anche il verbale di sopralluogo dei vigili del fuoco.
Se, com’è probabile, le famiglie residenti non potranno far ritorno immediato nelle proprie abitazioni, verrà disposta la loro collocazione temporanea in idonea struttura.
Intanto allertata anche l’assessore alle Politiche Sociali Damiana Masiello che si recherà a via Pumpo con le assistenti sociali per offrire il necessario supporto alle famiglie colpite dall’evento.

 

»

Leggi anche

Serre, anomalie elezioni: si torna alle urne il 19 e 20 marzo

Serre. Domenica 19 marzo, dalle 7 alle 23, e lunedì 20 marzo, dalle 7 alle 15, sono nuovamente convocati alle […]

Fondazione Vassallo:”No a bretella Agropoli-Eboli, un mostro di cemento”

“Come Fondazione Angelo Vassallo siamo completamente contrari al progetto promosso dall’Anas di un collegamento stradale veloce tra

Capaccio e Albanella piangono la 16enne Roberta Pastore

Le comunità di Capaccio e Albanella piangono la giovane sportiva Roberta Pastore,  scomparsa prematuramente a soli 16 anni. Oggi l’