Eboli. Incendio palazzina popolare: 8 famiglie sgomberate Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Rogo sembra essere partito da un quadro elettrico. Non si esclude che sia doloso

Eboli. Incendio alle palazzine popolari in via Raffaele Pumpo: otto le famiglie sgomberate. Tra i residenti nelle abitazioni anche una donna agli arresti domiciliari, per la quale si attendono le disposizioni del magistrato.

Dagli accertamenti il principio di incendio si sarebbe innescato in un quadro elettrico che alimenta l’intero edificio, andato distrutto. Al momento infatti, le abitazioni nello stabile sono senza energia elettrica e senza acqua per i danni causati dal rogo alle tubazioni. Sul posto ci sono gli  assistenti sociali,  che stanno cercando di sistemare le famiglie in altri alloggi. L’unico problema è relativo alla donna agli arresti domiciliari: si attende la decisione dell’autorità giudiziaria  per trasferirla in un altro alloggio. Sull’episodio sono in corso le indagini per risalire alle cause dell’incendio.  Sul  posto la polizia municipale.

AGGIORNAMENTI ORE 18 

Ripristinata l’acqua e la corrente al civico 4 di via Pumpo. Grazie al solerte intervento dell’Amministrazione, in particolare dell’assessore Antonio Corsetto, dei tecnici comunali Cerruti e Mandia, nonché ovviamente della ditta incaricata delle riparazioni, le otto famiglie colpite dall’incendio di stanotte hanno potuto far rientro nelle loro abitazioni. Al momento si sta anche effettuando la pulizia della fuliggine che ha invaso l’androne delle scale e le porte delle abitazioni.
Intanto tutti hanno potuto consumare un pasto caldo portato loro dalle assistenti sociali grazie all’intervento dell’assessore Damiana Masiello.
A causare l’incendio, dai primi accertamenti, pare sia stato un corto circuito del quadro elettrico.

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Padre Russolillo proclamato santo: S.Marzano sul Sarno in festa

San Marzano sul Sarno in festa per la proclamazione a Santo di padre Giustino Maria Russolillo, fondatore dell’ordine delle Vocaz

Eboli. Aida Yespica ospite al Caffé Due Monelli

Eboli. Un ospite  speciale al Caffè due Monelli di Eboli. Si tratta di Aida Yespica,  la modella, showgirl e attrice […]

Campagna, tenda spazzata via dal vento: 24enne salvato da soccorso alpino

Campagna. Il forte vento spazza via la tenda e lo lascia al freddo: a salvarlo è il soccorso alpino e […]

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2