Eboli. Giornata dedicata amici 4 zampe: 45 cani dotati di microchip Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Grande successo per la giornata dedicata al più fedele amico dell’uomo. In occasione della festa patronale di San Vito, infatti, l’assessore all’Ambiente Nadia La Brocca ed il vicesindaco Vincenzo Consalvo, in collaborazione con il presidente del Consiglio Cosimo Brenga dell’Asl- Uov di Eboli, hanno organizzato una giornata di sensibilizzazione, di informazione e, soprattutto, di microchippatura dei cani.
In sole tre ore ben 45 cani sono stati dotati di microchip gratuitamente.
Una piazza gremita e soprattutto una grande partecipazione di tutte le associazioni animaliste del territorio che si prodigano nella cura e nel sostegno degli animali da compagnia.
«Abbiamo deciso di organizzare questa giornata dedicata agli amici a 4 zampe in concomitanza della festa del Santo patrono protettore dei cani e in vista dell’estate, periodo in cui si registra un massiccio aumento del fenomeno dell’abbandono. – ha spiegato l’Assessore La Brocca – Con la microchippatura dei cani gratuita per la regolare iscrizione all’Anagrafe Canina, che ricordiamo è obbligatoria, svoltasi nel pomeriggio del 14 giugno, in piazza della Repubblica abbiamo registrato una forte adesione, 45 microchip impiantati. Microchippare il proprio quattro zampe significa amarlo, significa ritrovarlo in caso di smarrimento, significa non farlo mai entrare in canile».
Hanno partecipato alla manifestazione non solo le associazioni di Eboli, ma anche molte associazioni della provincia e le unità cinofile della Protezione civile della Regione.
«A tutti coloro che ieri sono stati presenti e che da sempre si prodigano per il benessere e la tutela degli animali – ha aggiunto l’assessore – va il nostro ringraziamento».
La manifestazione in tarda serata è proseguita con la benedizione dei cani presso la Chiesa di Santa Maria della Pietà.

 

»

Leggi anche

Ascea, camion contro un muro: conducente in ospedale

Ascea. Camion contro un muro: ferito il conducente. L’incidente è avvenuto alle prime luci dell’alba, nelle vicinanze dell

Agropoli, condotta sottomarina: progetto candidato a fondi Pnrr

Agropoli. 4.9 milioni di euro: è questa la somma del progetto di adeguamento e prolungamento della condotta sottomarina candidato a [&

Capaccio, 114 libri donati alla biblioteca da Giovanni Garofalo

Capaccio Paestum. Centoquattordici opere librarie donate alla Biblioteca Erica da Giovanni Garofalo. Tra questi vi sono opere librarie,

Webp.net-gifmaker