Eboli. Beni del Comune: sopralluogo ex caserma Gdf Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Prosegue il censimento dei beni appartenenti al patrimonio comunale

Eboli. Prosegue il censimento dei beni appartenenti al patrimonio comunale avviato dall’assessore Vincenzo Consalvo. Ieri mattina, insieme all’assessore Corsetto e agli agenti della polizia municipale è stato effettuato un sopralluogo in località Campolongo dove insiste l’ex Caserma della Guardia di Finanza. L’edificio, passato nelle mani del Comune per effetto del Federalismo Fiscale, è da tempo abbandonato. Il sopralluogo mirava a verificare le condizioni strutturali, igienico sanitarie e la consistenza immobiliare dell’ex Caserma.
Non si tratta né del primo né dell’ultimo immobile per il quale sono in corso sopralluoghi dell’Amministrazione che, al termine della ricognizione, avvierà le procedure di legge per definire eventuali assegnazioni e/o utilizzi dei beni pubblici.
Quanto all’edificio del Molinello denominato C2o lo stesso è di proprietà di Eboli Patrimonio e tutte le procedure sono in capo alla società.
Per tutte le altre strutture pubbliche, Spartacus compreso, solo al termine del censimento e della constatazione dello stato di fatto dei luoghi, si potranno avviare procedure di legge per eventuali assegnazioni.

»

Leggi anche

Maxi incidente stradale: vittima 46enne di Pollica

È di un morto e otto feriti il bilancio complessivo del maxi incidente stradale avvenuto ieri sera sulla Cilentana, allo […]

Rincari energia e materie prime: parola ai panificatori di Abanella

Albanella. Da lunedì prossimo aumenta il costo del pane a Salerno. In media si pagherà 4 euro al chilo. Intanto […]

Nel Salernitano a rischio chiusura centinaia di panifici

Centinaia di panifici rischiano di abbassare le serrande a causa del caro energia e materie prime. Sono ben 500 le […]

Webp.net-gifmaker