Giungano, sicurezza strade: rimozione fioriere e manufatti abusivi Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Giungano. Via Roma, così come il resto del territorio comunale, sarà liberato da dissuasori di sosta, paletti delimitatori, fioriere, vasi e ostacoli posizionati senza autorizzazione sui marciapiedi e lungo i bordi delle strade.

Gli stessi costituiscono una grave limitazione alla corretta fruizione in sicurezza della pubblica strada, rappresentando di fatto un grave pericolo e intralcio alla viabilità carraia e pedonale. Le violazioni saranno punite con sanzioni che vanno da un minimo di 25 a un massimo di 500 euro. I proprietari degli oggetti rimossi saranno ritenuti responsabili di eventuali danni a persone e cose, che nel frattempo dovessero verificarsi a causa dell’inottemperanza all’ordinanza.

»

Leggi anche

Sicignano degli Alburni. Bomba carta esplode davanti una casa

Paura l’altra notte  a Sicignano degli Alburni per l’esplosione di una piccola bomba carta a ridosso di un’abitazion

Camerota. Cade da muretto: morto dopo 2 giorni

Dramma a Camerota dove un muratore è morto dopo una brutta caduta. Il 48enne  originario della Romania, ma da tempo […]

Eboli. Morto il pensionato investito davanti all’ospedale

È morto  ad Eboli il nonno investito dal nipote. L’anziano di 72 anni era ricoverato nel reparto di Ortopedia dell’ospedale [&hel

Webp.net-gifmaker