Spaccio nel Cilento: 4 arresti ai domiciliari e 2 obblighi di firma Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Cilento. Oggi nelle prime ore della mattinata  i Carabinieri della Compagnia di Agropoli hanno dato esecuzione ad una ordinanza applicativa di misure cautelari personali  emessa dal gip del Tribunale di Vallo della Lucania, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania  nei confronti di sei  indagati, ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare sono stati eseguiti quattro  arresti domiciliari e due  obblighi di firma. 
L’attività investigativa condotta dalla Sezione operativa del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Agropoli dal novembre al dicembre 2021 e originata da delazioni confidenziali e segnalazioni dei cittadini, ha consentito di raccogliere elementi utili e materiale probatorio integrante indizi di colpevolezza in ordine alla cessione e vendita al dettaglio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina,  eroina, marijuana, avvenute sul territorio di Agropoli,  Laureana Cilento, Ascea,  Pollica, Castellabate, Cannalonga , Ceraso, Ogliastro Cilento,  Torchiara. Nel corso dell’attività investigativa sono stati segnalati all’autorità amministrativa 5 assuntori e sequestrate ingenti quantità di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, eroina e marijuana.

»

Leggi anche

Maltempo: colata di fango in agriturismo a Trentinara

Trentinara/Campagna. Il maltempo delle ultime ore ha causato uno smottamento, in località “Difesa”: acqua e fango hanno in

Pnrr, a Cava in arrivo altri 2,5 mln di euro

Cava de’Tirreni. Sono stati ammessi a finanziamento altri due progetti proposti dall’Amministrazione Servalli per la piscin

S.Marina, al via navetta di collegamento con frazioni

Santa Marina. Sarà inaugurato oggi, martedì 9 agosto 2022 alle ore 10, presso il Comune di Santa Marina, il servizio […]

Webp.net-gifmaker