Spaccio nel Cilento: 4 arresti ai domiciliari e 2 obblighi di firma Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Cilento. Oggi nelle prime ore della mattinata  i Carabinieri della Compagnia di Agropoli hanno dato esecuzione ad una ordinanza applicativa di misure cautelari personali  emessa dal gip del Tribunale di Vallo della Lucania, su richiesta della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vallo della Lucania  nei confronti di sei  indagati, ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare sono stati eseguiti quattro  arresti domiciliari e due  obblighi di firma. 
L’attività investigativa condotta dalla Sezione operativa del nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Agropoli dal novembre al dicembre 2021 e originata da delazioni confidenziali e segnalazioni dei cittadini, ha consentito di raccogliere elementi utili e materiale probatorio integrante indizi di colpevolezza in ordine alla cessione e vendita al dettaglio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina,  eroina, marijuana, avvenute sul territorio di Agropoli,  Laureana Cilento, Ascea,  Pollica, Castellabate, Cannalonga , Ceraso, Ogliastro Cilento,  Torchiara. Nel corso dell’attività investigativa sono stati segnalati all’autorità amministrativa 5 assuntori e sequestrate ingenti quantità di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, eroina e marijuana.

»

Leggi anche

Gdf, al porto di Salerno sequestrati 60 chili di cocaina: 2 arresti

Nella mattinata di ieri, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno hanno proceduto all’arresto in flagranz

Al via il concorso “Bulli di sapone-rispetto e gentilezza contro la violenza”

In occasione della Settimana regionale contro il Bullismo e Cyberbullismo, istituita con legge regionale n. 11 del 22 maggio 2017 (&

Ladri in azione ad Albanella, sono entrati in casa: “Parlavano arabo”

Albanella. Ancora ladri in azione sul territorio comunale. L’allarme è scattato dopo un post sui social scritto da Rocco Agostin