Il gusto che stuzzica: “Mbottuno” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Ecco a voi una nuova ricetta tipica del Cilento: “Mbottuno”

Ingredienti

4 carciofi, 2 uova, pecorino grattugiato o caciotta, una manciata di pangrattato, aglio tritato, sale e pepe, limone, olio di oliva, passato di pomodoro 500 grammi.

Preparazione 

lavare quattro carciofi e privarli delle foglie esterne e spuntarli, passarli in acqua acidulata con qualche fettina di limone. Preparare un impasto solido con le uova, il pangrattato, il formaggio, aglio, prezzemolo, sale e pepe. Farcire i carciofi a fuoco moderato in una padella con l’olio d’oliva, cuocendoli da ogni lato, facendo attenzione a non scomporre  la farcitura. Preparare una salsa con passata di pomodoro, aglio e olio di oliva, ed immergervi i carciofi imbottiti facendoli cuocere a fiamma dolce per circa 20 minuti, rigirandoli ogni tanto. Per verificare la cottura staccare una foglia con una forchetta.

il sugo ottenuto può essere utilizzato per condire della pasta preferibilmente tagliatelle da spolverizzare con pecorino o caciotta.

»

Leggi anche

Salerno, rinvenuti dipinti olio su tela del XVII secolo rubati negli anni ’90

Salerno. Presso un’abitazione di Salerno sono stati recuperati due dipinti olio su tela del XVII secolo a forma ottagonale raffi

Roscigno, festa amministrazione “ecologica”

Roscigno. Nel piccolo borgo degli Alburni da oggi c’è un’attenzione in più all’ambiente: arrivano, infatti, i posac

Oliveto Citra. Avifauna protetta: salvati 3 esemplari, uno trovato da bimba

Oliveto Citra. Ieri giornata contraddistinta da una serie di interventi finalizzati al recupero e salvataggio di esemplari appartenenti

Webp.net-gifmaker