Gdf Salerno: donati prodotti alla Protezione civile di Vallo della Lucania Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Nella mattinata odierna, la Guardia di Finanza di Salerno ha donato alla Protezione Civile un ingente quantitativo di prodotti per la cura della persona, da destinare ai più bisognosi.

Si tratta di oltre 5.000 confezioni di salviettine, sequestrate all’esito di un precedente controllo eseguito dalle Fiamme Gialle della Tenenza di Vallo della Lucania, in materia di tutela dei consumatori e di contrasto alle frodi in commercio. Gli articoli in questione, in particolare, erano stati ritirati dall’esercizio commerciale interessato poiché risultati privi delle necessarie indicazioni merceologiche in lingua italiana, in violazione delle norme previste dal Codice del Consumo. Su proposta dei Finanzieri, per i prodotti cautelati – normalmente destinati alla distruzione – è stata avanzata una specifica richiesta alla Direzione Generale per la Tutela della Salute della Regione Campania per ottenere l’autorizzazione alla devoluzione in beneficenza. L’Ente regionale ha prontamente accolto l’istanza e, in occasione delle odierne operazioni di consegna, avvenute presso la sede della Protezione Civile, a Vallo della Lucania (SA), alla presenza del relativo personale, i dirigenti dell’Associazione di volontariato hanno espresso parole di apprezzamento e di gratitudine per il concreto segno di vicinanza mostrato dalla Guardia di Finanza. Il gesto di solidarietà valorizza infatti un’azione, quella del Corpo, che si estende anche oltre le ordinarie attività di contrasto agli illeciti economico-finanziari, per perseguire più ampi fini sociali.

»

Leggi anche

Antonio Rinaldi, nuovo comandante Polizia Locale di Agropoli

Agropoli. Antonio Rinaldi dopo quasi dieci anni torna ad indossare la divisa di ufficiale,  quale comandante della polizia locale di [

Ascea, camion contro un muro: conducente in ospedale

Ascea. Camion contro un muro: ferito il conducente. L’incidente è avvenuto alle prime luci dell’alba, nelle vicinanze dell

Agropoli, condotta sottomarina: progetto candidato a fondi Pnrr

Agropoli. 4.9 milioni di euro: è questa la somma del progetto di adeguamento e prolungamento della condotta sottomarina candidato a [&

Webp.net-gifmaker