Pnrr, a Cava in arrivo altri 2,5 mln di euro Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Cava de’Tirreni. Sono stati ammessi a finanziamento altri due progetti proposti dall’Amministrazione Servalli per la piscina comunale e per il completamento del centro sportivo di via Ido Longo, per un totale di 2.5 milioni di euro, attraverso i fondi del Pnrr.

Dalla misura “Sport e Inclusione Sociale”, del Dipartimento dello Sport della Presidenza del Consiglio, finanziata dalla Comunità Europea – Next Generation EU, l’Amministrazione Servalli è stata finanziata con 1 milione di euro per un importante intervento di manutenzione della piscina comunale che potrà riprendere la piena funzionalità ed essere riaffidata ad un nuovo gestore privato, mentre ulteriori 1.5 milioni di euro saranno destinati al completamento del Pala Pittoni in località Ido Longo, con locali di servizio e ampio parcheggio con un chiostro di ristoro e la realizzazione attigua di una nuova struttura sportiva polivalente.

Ancora una buona notizia – afferma il vicesindaco con delega ai lavori pubblici, Nunzio Senatoreche dà il segno dell’efficienza dei nostri uffici tecnici e della nostra Amministrazione, che sta portando a casa milioni di euro dal Pnrr e non solo. Questi ulteriori 2.5 milioni di euro ci consentono di completare la tensostruttura del Pala Pittoni e trasformare quell’area in un nuovo centro sportivo polivalente con tutti i servizi necessari. Finisce anche la disavventura della piscina comunale che per i noti fatti dovuti al contenzioso con il vecchio gestore l’aveva portata alla chiusura e lasciata con opere manutentive da realizzare per farla diventare funzionale e con questo milioni di euro contiamo di rimetterla a posto“.

»

Leggi anche

Capaccio. Circolo Fratelli d’Italia ringrazia cittadini per consenso ricevuto

Il circolo cittadino di fratelli D’Italia esprime un sincero ringraziamento e una profonda gratitudine per la fiducia e la preferenza

Agropoli. Maltempo, chiuso tratto Sp84 verso Trentova

Il sindaco di Agropoli, Roberto Mutalipassi ha disposto con apposita ordinanza la chiusura del tratto della SP 184, che dal […]

Salerno. Un libro per commemorare il generale Dalla Chiesa

Il 27 settembre 2022, alle ore 10:30, presso l’aula magna del Convitto Nazionale “Torquato Tasso” di Salerno, il Magg. Antonio [&

Webp.net-gifmaker