Comune Capaccio, compensi legali: transazione di 80.000 euro con legale Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Per l'attività di patrocinio a difesa dell'ente comunale effettuata negli ultimi dieci anni

Capaccio Paestum. Compensi professionali non pagati: il Comune chiude con una transazione la richiesta dell’avvocato, che ha effettuato l’attività di patrocinio a difesa dell’ente comunale negli ultimi dieci anni. 

A richiedere il pagamento dei compensi è stato l’avvocato Gaetano Paolino. Il legale ha chiesto il pagamento di somme corrispondenti ai compensi professionali maturati  per l’attività svolta per l’ente negli ultimi dieci anni. Il credito  parcellizzato ammonta a  99.764,65 euro e gli  incarichi sono stati regolarmente conferiti con delibere di Giunta comunale.

A seguito di vari incontri si è  addivenuti ad una definizione transattiva della vicenda.

“E’ interesse del Comune addivenire alla stipula di un contratto di transazione – si legge nel provvedimento –   per concordare forme e modalità per una reciproca soddisfazione degli interessi reciproci, oltre che a tacitazione di ogni pretesa economica maturata onde evitare eventuale azione giudiziaria”.

In base all’accordo transattivo il legale con la riduzione delle proprie competenze economiche avrà  in cambio la  certezza sui tempi di pagamento garantiti dall’amministrazione comunale capeggiata dal sindaco Franco Alfieri.

Il tutto al fine di evitare possibili vertenze giudiziarie,  contenziosi e aggravi di spese per l’ente. In base all’accordo di transazione il Comune riconosce nei confronti dell’avvocato Paolino un imposto omnicomprensivo di 80.000 euro.

Tra gli incarichi affidati al legale ci sono stati la vertenza del 2016 proposta dal  Consorzio “Lidi di Paestum” davanti al Tar Campania e il  giudizio con la  Biocogein.

 

»

Leggi anche

Sicurezza Luci d’Artista: ecco tutte le azioni e i servizi messi in campo

Salerno. A conclusione della manifestazione d’arte luminosa “Luci d’Artista Salerno 2022-2033”, iniziata venerdì 2 dicembr

San Marzano Calcio conquista Coppa Italia Dilettanti

San Marzano sul Sarno. “A nome dell’amministrazione comunale, voglio rivolgere con grande entusiasmo i miei più sentiti co

Castellabate. Associazione Tommy 125 dona defibrillatore a Comune

Installato in maniera definitiva il defibrillatore donato dall’associazione Tommy 125 presso la Casa Comunale in Santa Maria. Un vali