Capaccio. “Link! Connettiamo i giovani al futuro”: Comune cerca partner Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Progetti mirati e finalizzati all’attuazione di interventi in favore di giovani in condizioni Neet

Capaccio Paestum. Comune promuove progetti mirati e finalizzati all’attuazione di interventi in favore di giovani in condizioni Neet.

L’acronimo inglese  Neet deriva dall’espressione “Not in Employment, Education or Training” , che sta ad indicare i giovani che non studiano, non lavorano e non frequentano corsi di istruzione o formazione. Il Comune in virtù dell’avviso dell’Anci ha già manifestato l’interesse per essere inserito nell’elenco dei Comuni e delle Unione dei Comuni partecipanti al percorso di formazione e accompagnamento sui Neet. L’ente ha dunque preso parte al percorso formativo, terminato il 19 dicembre scorso. Ed è pronto a partecipare al successivo avviso pubblico, volto a finanziare specifiche proposte progettuali da candidare al co-finanziamento del Fondo Politiche Giovanili.

Nello specifico l’ente capaccese può partecipare all’avviso di Anci “LINK! Connettiamo i giovani al futuro”, per la presentazione di una proposta progettuale di emersione e riattivazione dei giovani Neet, attraverso il coinvolgimento diretto della popolazione nella fascia di età dai 14 ai 35 anni. La proposta progettuale deve essere presentata dal Comune capofila in partenariato con associazioni, in particolare quelle giovanili, enti privati, e altri partner pubblici.

Pertanto l’ente ha avviato una manifestazione di interesse per l’individuazione di partner interessati a co-progettare con il Comune di Capaccio Paestum, per presentare una proposta progettuale di emersione e riattivazione dei giovani Neet.

»

Leggi anche

Sicurezza Luci d’Artista: ecco tutte le azioni e i servizi messi in campo

Salerno. A conclusione della manifestazione d’arte luminosa “Luci d’Artista Salerno 2022-2033”, iniziata venerdì 2 dicembr

San Marzano Calcio conquista Coppa Italia Dilettanti

San Marzano sul Sarno. “A nome dell’amministrazione comunale, voglio rivolgere con grande entusiasmo i miei più sentiti co

Castellabate. Associazione Tommy 125 dona defibrillatore a Comune

Installato in maniera definitiva il defibrillatore donato dall’associazione Tommy 125 presso la Casa Comunale in Santa Maria. Un vali