Capaccio. Fondi, riutilizzo bene confiscato Licinella: Comune partecipa avviso Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. Il Comune partecipa all’avviso pubblico per il finanziamento di progetti di riutilizzo di beni confiscati e di prevedere un cofinanziamento dell’opera pubblica con risorse comunali.

In particolare,  le risorse sono destinate al progetto di riuso e rifunzionalizzazione del locale confiscato alla criminalità organizzata situato in località Licinella. L’avviso è stato pubblicato sul Burc a favore dei Comuni per il finanziamento di progetti di riutilizzo di beni confiscati – annualità 2021. L’opera sarà finanziata per il 90 % da fondi regionali per l’importo di 134.100 e per la restante parte pari al 10% dell’opera 14.900,00 con fondi di bilancio comunale. 

Le risorse hanno la finalità di realizzare infrastrutture, per servizi sociali di comunità, centri di accoglienza, centri ludici, centri formativi-educativi, strutture per senza fissa dimora, assistenza sanitaria, assistenza socio-sanitaria; alla riqualificazione di spazi degradati e dismessi per sostenere e migliorare la qualità di vita quali ad esempio spazi verdi attrezzati per il tempo libero e per lo sport, orti urbani, parchi urbani; alla realizzazione di spazi destinati ad accogliere attività produttive, reti di ospitalità (turismo sociale), agricoltura sociale, tutela dell’ambiente e dell’ecosistema, valorizzazione del patrimonio culturale, paesaggistico e ambiente; alla realizzazione di spazi di co-working per iniziative innovative promosse dai giovani (hub, innovatori sociali), nonché spazi per I’inclusione lavorativa di giovani, disoccupati e soggetti svantaggiati attraverso percorsi educativo/formativi e di tirocinio. A tale scopo è stato dato indirizzo al funzionario Bello per attivare le procedure tecniche ed amministrative utili onde presentare eventuale istanza di partecipazione all’avviso. 

»

marco polo appalti 1

CISL FP BANNER

convergenze

banner bbc aquara sito

banner caputo sito

nuovo-banner-mec

banner_papera_220x180

Leggi anche

Sentiero degli Dei: studentessa17enne colta da malore

Nel primo pomeriggio di oggi il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania è stato allertato dalla centrale operativa 118 di [&hell

Eboli. Pd:”Impianto rifiuti: gestione fallimentare targata Conte”

Eboli. “Impianto di rifiuti nell’area PIP: l’ennesima gestione fallimentare targata Conte”, a sostenerlo il gruppo cons

Camerota, compare ‘M’ gigante sulla spiaggia

Camerota.  S’infittisce il chiacchiericcio tra le stradine del borgo turistico cilentano. Questa mattina i residenti si sono accorti

banner-il-mondo-dei-bimbi

DP GOMME BANNER WEB

Webp.net-gifmaker

Webp.net-gifmaker (1)

Webp.net-gifmaker-2