Capaccio. “Adotta una spiaggia”: ripulita la spiaggia libera a Gromola Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

In particolare, in Campania le spiagge adottate sono due: la spiaggia della Licinella e la spiaggia “di Gromola

Terzo intervento di beach cleanup sulla spiaggia libera adiacente al Lido Mimosa e alla pineta organizzato – nell’ambito della campagna nazionale “Adotta una spiaggia” di Marevivo – dagli attivisti e dalle attiviste di Napoli Animal Save e Salerno Animal Save, in collaborazione con i volontari dell’associazione ambientalista.

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Paestum, prevede la pulizia manuale e periodica della spiaggia di Gromola e il suo monitoraggio. La giornata ha visto coinvolti volontari e volontarie nella rimozione di oltre 100 kg di vari tipi rifiuti, anche ingombranti.

I rifiuti sono stati differenziati e raccolti in un punto convenuto per essere poi ritirati dal Comune e avviati al corretto smaltimento. Non è mancato anche un momento di convivialità in cui  i presenti si sono riuniti per un picnic vegan e plastic free.

L’obiettivo dell’iniziativa non è semplicemente quello di ripulire le spiagge da rifiuti, ma soprattutto  di sensibilizzare il pubblico sull’importanza di valorizzare e proteggere il fragile ecosistema delle spiagge. Per questo motivo le spiagge adottate sono state monitorate per tutto il corso dell’anno e sono stati affissi pannelli informativi ed educativi per i bagnanti.

Dal suo inizio, nel 2021, la campagna nazionale di Marevivo “Adotta una spiaggia” ha permesso il recupero di oltre 25.000 kg di rifiuti dalle 24 spiagge in tutta Italia grazie al lavoro di oltre 3000 volontari e attivisti coinvolti sul territorio. In particolare, in Campania le spiagge adottate sono due: la spiaggia della Licinella e la spiaggia “di Gromola”.

Le tre associazioni invitano tutti i cittadini a rispettare i litorali sabbiosi che, insieme alle dune, sono i luoghi con il peggior stato di conservazione nonostante le direttive europee, le convenzioni internazionali, le leggi nazionali e regionali ne promuovano in vario modo la tutela sia a livello di ecosistemi che di specie.

»

Leggi anche

Salerno. Tentato furto e utilizzo carta rubata : 2 arresti

Nell’ambito dell’attività di prevenzione generale e controllo del territorio, in data 29 gennaio  personale di polizia gi

Agropoli. Dopo atti vandalici: completata recinzione Pala Impastato e Pala Green

Agropoli. Completata la recinzione del Pala Impastato e del Pala Green. In passato, ve ne era una solo parziale. “A […]

Gdf, al porto di Salerno sequestrati 60 chili di cocaina: 2 arresti

Nella mattinata di ieri, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno hanno proceduto all’arresto in flagranz