Maltempo, frana a Ischia: 12 dispersi, trovato 1 cadavere Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

De Luca chiede lo stato di emergenza per i territori colpiti dai violenti nubifragi

Ischia. Il maltempo si abbatte su Ischia. Paura a Casamicciola Terme, dove una frana ha investito diverse auto in sosta, trascinandole fino al mare. Segnalati anche colate di fango, allagamenti e strade trasformate letteralmente in fiumi in piena. “Stiamo evacuando la zona circostante a quella della frana“, ha detto il prefetto di Napoli, Claudio Palomba, limitandosi a dichiarare che i dispersi sono 12. Il commissario straordinario di Casamicciola Terme e i sindaci di Ischia Porto, Forio, Lacco Ameno e Procida hanno emanato un’ordinanza collegiale diretta ai cittadini con la quale chiedono di non uscire dalle proprie abitazioni per non intralciare le operazioni di soccorso.

Trovato il corpo di una donna

I soccorritori hanno recuperato il corpo di una donna non ancora identificata in piazza Maio, a Casamicciola Terme. La donna, il cui volto non è riconoscibile, è stata travolta dalla colata di fango e ha perso la vita.

De Luca chiede lo stato di emergenza

“La Regione Campania ritiene necessario chiedere lo stato di emergenza per l’isola di Ischia e i territori colpiti da questi eventi atmosferici disastrosi”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, esprimendo il proprio ringraziamento “alla protezione civile, alle forze dell’ordine, ai volontari e al personale sanitario per l’impegno profuso”.

(TgCom 24 – foto Fb: Giuseppe Conte)

»

Leggi anche

Sicurezza Luci d’Artista: ecco tutte le azioni e i servizi messi in campo

Salerno. A conclusione della manifestazione d’arte luminosa “Luci d’Artista Salerno 2022-2033”, iniziata venerdì 2 dicembr

San Marzano Calcio conquista Coppa Italia Dilettanti

San Marzano sul Sarno. “A nome dell’amministrazione comunale, voglio rivolgere con grande entusiasmo i miei più sentiti co

Castellabate. Associazione Tommy 125 dona defibrillatore a Comune

Installato in maniera definitiva il defibrillatore donato dall’associazione Tommy 125 presso la Casa Comunale in Santa Maria. Un vali