Battipaglia, Falcone sospeso: in consiglio entra Francesca Napoli Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Battipaglia. Francesco Falcone è fuori dal consiglio comunale di Battipaglia. Il provvedimento di sospensione a firma del prefetto di Salerno, Francesco Russo, è stato notificato alla segretaria generale Clara Curto e al presidente del civico consesso Angelo Cappelli. Al suo posto torna in aula Francesca Napoli.

Lo stop per Falcone arriva ad una settimana esatta dal blitz che all’alba di giovedì scorso portò i finanzieri ad eseguire un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari ai danni dell’imprenditore edile battipagliese che era stato alla guida del consiglio comunale cittadino dal 2016 ad ottobre 2021, per tutta la durata del primo mandato della sindaca Cecilia Francese, e che da ottobre scorso, all’indomani della rielezione dell’endocrinologa alla guida di Palazzo di Città, sedeva di nuovo tra i banchi della maggioranza. L’ipotesi di reato che pende sul capo di Falcone è di tentata concussione ai danni di un venditore ambulante che aprì una paninoteca su quattro ruote nel posteggio che, in passato, era occupato dal nipote omonimo dell’ex presidente del consiglio comunale e dalla madre di quest’ultimo. (fonte La Città)

 

»

Leggi anche

Salerno. 89enne operata al “Ruggi” per una neoplasia all’utero

È stata dimessa il 2 luglio scorso, dall’ ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno, Anna Caputo, una donna di 89 anni, [&hellip

Castellabate. 3 colonie feline riconosciute: tutelati 60 gatti

Castellabate. Grazie ad una apposita delibera di Giunta le colonie feline presenti sull’intero territorio sono state riconosciute, re

Battipaglia. Oggi inaugurazione spazio di ascolto presso compagnia carabinieri

Battipaglia. Uno spazio dedicato all’ascolto  e all’accoglienza all’interno della caserma della locale compagnia dei

Webp.net-gifmaker