Albanella, ritrovato ordigno bellico a Bosco Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Rinvenuto ordigno bellico nella frazione rurale di Bosco. La bomba,  molto probabilmente risalente  al secondo conflitto mondiale,  è stata ritrovata in modo accidentale, all’interno di un terreno situato in località San Pietro.

Il rinvenimento è avvenuto nel pomeriggio di oggi. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe stata la proprietaria del fondo, durante dei lavori di potatura e pulizia del terreno,  a fare la scoperta. La donna, resasi conto che si trattava di un residuo bellico, e che poteva essere pericoloso,  ha subito avvisato i carabinieri. I militari dell’Arma hanno raggiunto il fondo e provveduto alla messa in sicurezza. Tutta l’area è stata recintata e l’ordigno è stato ricoperto di terra.  E’ stata, quindi,  avviata la procedura prevista per questa tipologia di ritrovamenti.  Si attende l’arrivo degli artificieri.

»

Leggi anche

Eboli. Al via, dal 19 al 21 luglio, la VI edizione di “Eboli Città Sveva”

Al via la VI edizione di “Eboli Città Sveva”: il 19-20-21 luglio 2024 la città si tramuterà in un Borgo […]

Al Molo Manfredi installata opera luminosa “I love Salerno”

Salerno.  “I love Salerno”: l’opera artistica luminosa  è stata inaugurata al molo Manfredi. L’inaugurazione

Giffoni film Festival e Asl: tutte le iniziative in campo

Il Dipartimento di Salute Mentale, di concerto con la Direzione strategica della Asl Salerno (ingegnere  Gennaro Sosto, dott. Primo Se

Salerno, piede diabetico: screening gratuito alla Casa di cura Villa del Sole

Nella Casa di Cura Villa del Sole di Salerno una giornata di screening gratuito per la prevenzione piede diabetico.  Il […]