Albanella. Stop convenzione con Capaccio per utilizzo tecnico Greco Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Stop alla convenzione con l’ingegnere Carmine Greco. Il  Comune di Albanella ha proceduto con il recesso della convenzione con Capaccio Paestum per l’utilizzo a tempo parziale di personale dipendente.

La convenzione era stata approvata il 12 ottobre 2021 dal commissario straordinario e rinnovata nel mese di aprile. Con la stessa è stato disposto l’utilizzo del dipendente di Categoria D ing. Carmine Greco, profilo istruttore direttivo tecnico, dipendente del comune di Capaccio Paestum, in possesso dei requisiti professionali per prestare servizio nell’Area Tecnica e, in particolare, nel settore tecnico lavori pubblici ed espropri, per sei  mesi. Considerato che la convenzione prevedeva la possibilità di  recedere unilateralmente  e la volontà dell’amministrazione di riorganizzare gli uffici e i servizi dell’ente, in generale, ed in particolare dell’ufficio tecnico,  ha proceduto con il recesso.

»

Leggi anche

Salerno. 89enne operata al “Ruggi” per una neoplasia all’utero

È stata dimessa il 2 luglio scorso, dall’ ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno, Anna Caputo, una donna di 89 anni, [&hellip

Castellabate. 3 colonie feline riconosciute: tutelati 60 gatti

Castellabate. Grazie ad una apposita delibera di Giunta le colonie feline presenti sull’intero territorio sono state riconosciute, re

Battipaglia. Oggi inaugurazione spazio di ascolto presso compagnia carabinieri

Battipaglia. Uno spazio dedicato all’ascolto  e all’accoglienza all’interno della caserma della locale compagnia dei

Webp.net-gifmaker