Albanella, ok a progetti per la collettività per percettori reddito cittadinanza Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Progetti utili alla collettività: il Comune di Albanella, guidato dal sindaco Renato Josca, si attiva per metterli in atto. L’ente ha intenzione di attivare un programma di ricognizione di specifiche e particolari esigenze della comunità per definire quanti progetti attivare, in quali settori e quale percentuale di beneficiari di reddito di cittadinanza coinvolgere. È stato dato un apposito atto di indirizzo al responsabile competente, Franco Guerra, affinché, di concerto con gli altri responsabili di settore, provveda a censire le esigenze della collettività e a redigere i progetti per i settori sociale, culturale, artistico, ambientale, manutenzione e tutela dei beni comuni o altre attività di interesse generale.

Le attività previste nell’ambito dei progetti utili alla collettività non sono, in alcun modo, assimilabili e prestazioni di lavoro, in qualunque forma, e l’utilizzo dei beneficiari di reddito di cittadinanza nelle attività prevista non determina l’instaurazione di alcun rapporto di lavoro. Con l’attivazione dei progetti si provvederà a potenziare, in sequenza prioritaria, i servizi comunali esistenti e, successivamente, valutare se possa essere o meno opportuno estenderli anche ai servizi innovativi.

 

»

Leggi anche

Albanella. Sanzione scarichi depuratore: 17 anni e vertenza ancora in atto

Albanella. Sanzione al Comune per aver superato i limiti degli scarichi provenienti dagli impianti di depurazione comunale: la Cassazio

S.Arsenio, coppia priva di sensi: a dare l’allarme è il figlio negli USA

Sant’Arsenio. Non riesce a contattare i genitori dagli Stati Uniti: ha allertato polizia locale e vigili del fuoco, che hanno [&h

Castel S.Lorenzo, percorso anti Covid al Museo civiltà contadina

Castel San Lorenzo. Messa in sicurezza dei luoghi e protezione dal Covid: il Comune, retto dal sindaco Giuseppe Scorza, ottiene un [&h