Albanella. “Nostra madre non è morta”, così il figlio di Sara Scorziello Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Albanella. Circola da qualche ora in paese la voce che Sara Scorziello 43 anni, vittima sabato  di un incidente con lo scooter,  sia deceduta. Ma non è così. I familiari hanno contattato la nostra redazione affinchè venga diffusa la notizia che Sara non è morta. Si trova ricoverata al Cardarelli di Napoli dove è stata sottoposta a coma farmacologico. “Mia madre è viva, le sue condizioni sono stazionarie in attesa di miglioramento” , afferma il figlio. Tutta la comunità  si è stretta attorno alla famiglia con l’auspicio che Sara,  molto benvoluta da tutti,  possa riprendersi al più presto.

»

Leggi anche

Capaccio. Circolo Fratelli d’Italia ringrazia cittadini per consenso ricevuto

Il circolo cittadino di fratelli D’Italia esprime un sincero ringraziamento e una profonda gratitudine per la fiducia e la preferenza

Agropoli. Maltempo, chiuso tratto Sp84 verso Trentova

Il sindaco di Agropoli, Roberto Mutalipassi ha disposto con apposita ordinanza la chiusura del tratto della SP 184, che dal […]

Salerno. Un libro per commemorare il generale Dalla Chiesa

Il 27 settembre 2022, alle ore 10:30, presso l’aula magna del Convitto Nazionale “Torquato Tasso” di Salerno, il Magg. Antonio [&

Webp.net-gifmaker