Agropoli, nonno Vincenzo spegne le sue prime 100 candeline Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Agropoli. Vincenzo Colamarco ha spento le sue prime 100 candeline, festeggiando con famiglia e amici. A lui sono giunti anche gli auguri dell’amministrazione comunale, retta dal sindaco Roberto Mutalipassi.

Complimento a Vincenzo Colamarco per l’importante traguardo raggiunto dei 100 anni – afferma il primo cittadino – con l’assessore Roberto Apicella abbiamo portato gli auguri dell’intera amministrazione comunale“.

Nonno Vincenzo è nato e cresciuto ad Agropoli, reduce di guerra ed ex ferroviere. A festeggiare con lui c’erano i tre figli e i cinque nipoti.

»

Leggi anche

Rifiuti dalla Tunisia, Tommasetti: “Condotte gravissime, fare chiarezza”

Campania. “Molti aspetti da chiarire ma facciamo i complimenti alle forze dell’ordine per il lavoro svolto”. Così Aurelio Tommas

Eboli, ricorso al Tar spostamento mercato: “Pochi oppositori tengono la città sotto scacco”

Eboli. Ricorso al Tar contro lo spostamento temporaneo del mercato dal rione della Pace a via delle Olimpiadi: sulla vicenda […]

Al Comune di Sacco nasce l’Ufficio di Statistica

Sacco. Costituito l’Ufficio di Statistica comunale. Il nuovo ufficio si occuperà di compilare i modelli statistici e assicurare il c

Alburni/Cilento, caciocavallo: nasce Comitato per riconoscimento Dop

Caciocavallo cilentano: nasce un comitato promotore per il riconoscimento della denominazione Dop (denominazione di origine protetta) p