Agropoli, pulizia dei fondi: multe fino a 500 euro per inadempienti Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Agropoli. Multe fino a 500 euro per i proprietari di terreni frontisti di strade comunali e vicinali e di fondi agricoli, oltre che a enti pubblici, società e gestori di terreni che non si occupano di ripulire le aree di loro proprietà o che gestiscono. Il sindaco Roberto Mutalipassi ha infatti ordinato la completa ripulitura di fossi dalle erbe e da qualsiasi ostacolo e impedimento, oltre che la sagomatura, a giusta misura, della sezione trapezoidale dei fossi di scolo con quote adeguate alla portata di acqua da smaltire. La pulizia dovrà interessare anche tratti intubati, tombini, ponticelli, passi carrabili con eventuale sostituzione delle opere che presentano sezione idraulica insufficiente a smaltire la portata del fosso. Bisognerà anche rimuovere tempestivamente e smaltire tutto il materiale delle operazioni di pulizia. Nel corso dello svolgimento di lavorazioni agricole di fondi confinanti con strade, nell’eseguire le opere va mantenuta una distanza di almeno 2 metri dal ciglio del fosso e almeno 4 metri dal piede dell’eventuale rilevato arginale o dal ciglio stradale. Vanno infine monitorati e manutenuti in sicurezza i pali di sostegno delle linee aeree di telefonia.

L’ordinanza è stata promulgata in virtù del fatto che il territorio di Agropoli risulta particolarmente vulnerabile ai rischi derivanti da fenomeni meteorologici intensi e persistenti durante tutto l’anno, in particolare nel periodo compreso tra autunno e primavera, con conseguenti possibili allagamenti, cadute di alberi e pali di sostegno di linee del telefono, o invasione di strade con pericolo per la pubblica e privata incolumità. Situazioni, queste, aggravate dall’inadeguata o scarsa gestione e manutenzione dei fondi.

 

 

»

Leggi anche

Ladri in azione ad Albanella, sono entrati in casa: “Parlavano arabo”

Albanella. Ancora ladri in azione sul territorio comunale. L’allarme è scattato dopo un post sui social scritto da Rocco Agostin

Palomonte. Pubblica foto osè delle amiche su siti porno

Palomonte. Foto di ragazze minorenni, studentesse universitarie e madri di famiglia, completamente nude ed in atteggiamenti osé, scatt

Capaccio. No a esumazioni anticipate: Alfieri accoglie richieste familiari

Capaccio Paestum. Nessuna esumazione anticipata nel campo di inumazione temporaneo nel nuovo cimitero. Ha avuto l’esito sperato l’i