Agropoli. Amministrative, La Porta:” Prima critici e poi alleati con Coppola” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Agropoli. Il centrosinistra compatto  in vista delle prossime elezioni amministrative. Punterà alle primarie per decretare il prossimo sindaco. A commentare quanto emerso dalla riunione è Massimo La Porta, in corsa per le prossime elezioni comunali.

Arrivano le indicazioni dall’alto: unirsi, anche se diversi, per vincere al primo turno. Chi ha deciso la formula delle primarie, ha decretato l’insuccesso dell’attuale Sindaco Coppola, il quale deve prendere atto che i cinque anni della sua Amministrazione sono stati fallimentari. A questo punto, ci chiediamo come mai Il Medico Emidio Cianciola ed il Medico Elvira Serra abbiano scelto di condividere un percorso comune con gli stessi uomini e donne che in questi cinque anni hanno amministrato la città di Agropoli, a loro dire, nel modo peggiore possibile.  Allo stesso modo chiediamo agli elettori del dott.ssa Serra e del Dott. Cianciola, come mai sostengono tali ipotesi di alleanza, se il loro programma è quello di essere alternativi all’Amministrazione Coppola.
Oggi da avversario politico, ieri presente in amministrazione, posso affermare che le responsabilità di tanti errori non possono ricadere solo sull’amministrazione Coppola, bensì soprattutto su altri soggetti che oggi in modo cinico, usano modalità poco rispettose della dignità e della storia di chi sin dalla prima ora si è speso per il progetto politico “Agropoli”. Massimo La Porta è  candidato Sindaco di Agropoli con una coalizione di quattro liste civiche.

“E’ l’inizio di una campagna elettorale nuova. La mia sarà in modalità “green”, per evitare il più possibile accumuli e sprechi di carta. Io ci sarò. Sui social e, soprattutto, tra la gente. Per spiegare i motivi di una scelta e gli obiettivi da raggiungere. Insieme. Io sono pronto”
»

Leggi anche

Maxi incidente stradale: vittima 46enne di Pollica

È di un morto e otto feriti il bilancio complessivo del maxi incidente stradale avvenuto ieri sera sulla Cilentana, allo […]

Rincari energia e materie prime: parola ai panificatori di Abanella

Albanella. Da lunedì prossimo aumenta il costo del pane a Salerno. In media si pagherà 4 euro al chilo. Intanto […]

Nel Salernitano a rischio chiusura centinaia di panifici

Centinaia di panifici rischiano di abbassare le serrande a causa del caro energia e materie prime. Sono ben 500 le […]

Webp.net-gifmaker