Scafati. Lite eredità: prende a martellate la sorella Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

A Scafati una lite  per l’eredità finisce nel sangue: 60enne prende a martellate la sorella. La donna è stata ricoverata nel  reparto di rianimazione dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore. Le sue condizioni sarebbero critiche. La vicenda si è consumata  in via Poggiomarino, arteria periferica di Scafati. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, che coordinati dal comandante Gennaro Vitolo , l’uomo  libero professionista  avrebbe aggredito la sorella  58enne con un martello   dopo l’ennesimo confronto acceso su questioni familiari legati all’eredità. La  donna è stata sottoposta ad un intervento chirurgico. L’uomo si è costituito.

»

Leggi anche

Travolta e uccisa da betoniera, interviene medico legale: è il suo fidanzato

Tragedia nella tragedia a Bolzano dove giovedì una betoniera ha travolto e ucciso un’insegnante 34enne,  mentre era in sella al

Maltempo, frana a Ischia: 12 dispersi, trovato 1 cadavere

Ischia. Il maltempo si abbatte su Ischia. Paura a Casamicciola Terme, dove una frana ha investito diverse auto in sosta, trascinandole

Allerta meteo: prorogata fino a domani pomeriggio

Campania. La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l’avviso di allerta meteo attualmente in vigore fino alle 18 d

Webp.net-gifmaker