Nocera Inferiore. Una 40enne tenta di accoltellare padre: arrestata Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

La donna deteneva anche sostanza stupefacente

I carabinieri del comando stazione di Nocera Superiore hanno tratto in arresto, nella flagranza di reato, una quarantenne originaria di Nocera Inferiore. La donna risponde di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, con parallela denuncia  per il tentato omicidio del proprio genitore.
L’intervento dell’Arma scaturisce a seguito della segnalazione giunta sul numero di emergenza 112 da parte del padre, aggredito con un coltello, al culmine di una lite con la figlia. I Carabinieri intervenuti rintracciavano la donna che nel frattempo si era allontanata dall’abitazione e la bloccavano, per poi procedere a perquisizione d’iniziativa, a seguito della quale rinvenivano circa 190 gr. di Marijuana occultata tra gli effetti personali. La donna è stata associata presso la casa circondariale di Salerno in attesa di giudizio direttissimo e la sostanza stupefacente, unitamente al coltello di 27 cm, sottoposta a sequestro.

»

Leggi anche

Sicurezza Luci d’Artista: ecco tutte le azioni e i servizi messi in campo

Salerno. A conclusione della manifestazione d’arte luminosa “Luci d’Artista Salerno 2022-2033”, iniziata venerdì 2 dicembr

San Marzano Calcio conquista Coppa Italia Dilettanti

San Marzano sul Sarno. “A nome dell’amministrazione comunale, voglio rivolgere con grande entusiasmo i miei più sentiti co

Castellabate. Associazione Tommy 125 dona defibrillatore a Comune

Installato in maniera definitiva il defibrillatore donato dall’associazione Tommy 125 presso la Casa Comunale in Santa Maria. Un vali