Capaccio. Gruppo Acanfora al TTG di Rimini:” Interesse per il nostro territorio” Pagina Facebook Voce di Strada Profilo Twitter Voce di Strada

Capaccio Paestum. L’edizione 2021 del TTG Travel Experience di Rimini è stata un vero successo. Si è svolta in presenza e all’evento ha preso parte anche il Gruppo Acanfora, leader del settore dell’ospitalità. Abbiamo intervistato il direttore dell’Hotel Cerere di Paestum,  Luigi Acanfora, per fare il punto sulla situazione del settore turistico alberghiero e per conoscere le ultime novità.

Com’è stata l’esperienza al TTG di Rimini?

Come Gruppo Acanfora Hotel&Resorts è la quinta volta che prendiamo parte alla TTG di Rimini con uno stand personale. Un’esperienza positiva, sicuramente più dello scorso anno. C’è stato un entusiasmo maggiore, anche nei confronti del nostro territorio: molti tour operator,  che prima non si affacciavano al nostro Cilento, oggi hanno invece un maggiore interesse per queste zone“.

In quale direzione va il settore turistico dopo l’esperienza della pandemia e com’è cambiato il rapporto con la clientela?

Sicuramente, vanno rispettate tutte le norme di sicurezza e i regolamenti, come sempre abbiamo fatto,  e come sempre faremo. Bisogna fare attenzione a tutto e dare un servizio di maggiore qualità. Cosa che noi abbiamo sempre fatto e continueremo a fare. Ovviamente siamo motivati a fare sempre meglio per i nostri clienti. Nell’ambito dell’accoglienza bisogna essere estremamente preparati a un mercato che sta fortemente cambiando in termini di qualità. Vanno migliorati i servizi interni delle strutture,  e soprattutto quelli esterno struttura. Però c’è davvero tanto entusiasmo ora e noto una scia di grande positività“.

Com’è stata la stagione turistica 2021, in particolare a Capaccio Paestum, territorio che offre tantissime opportunità nel settore turistico?

La stagione turistica 2021 è stata molto positiva. Va sicuramente fatto un plauso in primis all’amministrazione e al sindaco Franco Alfieri, che ha messo in campo una miglioria estrema del territorio e del comparto turistico, con la nuova fascia costiera che sta nascendo e ha già portato qui a Capaccio Paestum un flusso di maggiore qualità. Positivi sono stati anche i feedback dei clienti dei nostri alberghi, che hanno notato il cambiamento, veramente importante, in un territorio che prima non offriva quello che riesce invece a offrire oggi“.

Cambia l’offerta turistica del territorio, ma cambia anche il tipo di turista.

È migliorato molto l’aspetto qualitativo del turismo, sia attraverso una maggiore attenzione da parte di noi albergatori e sia grazie a ciò che oggi il territorio è in grado di offrire.  E il fatto di avere una clientela di maggiore qualità spinge anche noi albergatori a migliorare i nostri servizi e offrirne di nuovi e sempre più adeguati“.

Si avvicina il periodo natalizio: cosa proporrete ai clienti delle strutture del Gruppo Acanfora?

Abbiamo già una forte richiesta per quanto riguarda le camere nel periodo delle festività natalizie, sono quasi in esaurimento. Contiamo come sempre di organizzare il Capodanno al Mec e al Cerere. La forte richiesta è un ulteriore segno di positività: c’è molto interesse, soprattutto da parte di gruppi del Nord Italia, che passeranno qui il periodo natalizio. I tour operator abbineranno sicuramente il Capodanno a Paestum alle luminarie di Salerno, segno che il territorio comincia a suscitare interesse anche nel periodo di Natale e non solo in quello estivo“.

 

 

»

Leggi anche

Altavilla. Linea Vita Tierno: installazione sistemi sicurezza certificati

Altavilla Silentina. ” Sicurezza, ovunque, sempre. La vita, va protetta”, questo il motto dell’azienda  Linea Vita T

Roccadaspide, Ufficio di Piano S7: Martorano nuovo coordinatore

Roccadaspide. Sarà Antonio Martorano, già segretario generale del Comune, a prendere il posto di Fulvia Galardo in qualità di coordi

Albanella pronta ad aderire alla green community del Cilento interno

Albanella. Il Comune, guidato dal sindaco Renato Josca, ha aderito all’avviso pubblico per la presentazione di proposte di intervento

Webp.net-gifmaker